Inaugurato il social club "I Grottagliesi"

Nella serata di ieri, Lunedì 28 Luglio, è stato inaugurato il social club "I Grottagliesi", situato in Via Mafalda di Savoia, N°67.

 Il progetto, nato nell'Aprile scorso, in un periodo particolare della stagione agonistica biancoazzurra (la squadra era vicina all'eccellenza, ndr), testimonia il profondo affetto che i tifosi biancoazzurri nutrono nei confronti della compagine cittadina.

Madrina d'eccezione della serata è stata l'ex velina Lucia Galeone, la quale ha dimostrato, attraverso l'hashtag "#SposateIlGrottaglie", di tenere a cuore le sorti calcistiche della sua città natale; inoltre, erano anche presenti il sindaco Ciro Alabrese, il quale ha promesso ancora il massimo impegno affinchè il Grottaglie possa superare una crisi economica che, per dirla tutta, lo attanaglia da circa tre anni.

Significative, anche, le presenze di vecchie glorie del calcio biancoazzurro, come quelle di Ilario Summa, Salvatore Orlando e Mimmo Camassa, di dirigenti e di allenatori del recente passato o di un passato un pò più remoto.

La nuova casa del tifo biancoazzurro, quindi, è stata inaugurata: da apprezzare l'operato dei tifosi, i quali hanno sottoscritto l'abbonamento pur non sapendo nulla di quella che sarà la squadra che scenderà in campo nella prossima stagione agonistica.

Ultras e tifosi, quindi, hanno svolto la loro parte: ora, bisogna rimanere in attesa (sperando che sia breve, ndr) per conoscere le sorti del calcio grottagliese.

Vito Di Noi

Ogni giornalista possiede valori etici, dettati sopratutto dal rispetto di sè stessi e dalla professione. Il suo ruolo è far sì che gli altri non abusino del potere.

Email: [email protected]

Devi effettuare il login per inviare commenti

Log In or Sign Up