La prima volta non si scorda mai

La prima volta non si scorda mai, e sicuramente i tre giovanissimi atleti della palestra "Boxe Grottaglie" non dimenticheranno mai il loro inizio di carriera, nella disciplina del pugilato, che gli presenta un lungo percorso fatto di sacrifici e duro allenamento per raggiungere i livelli ai quali ciascuno ambisce.

Sabato 12 Luglio, presso Massafra ha avuto luogo una manifestazione sportiva che ha coinvolto Salvatore Di Noi, Saverio Abatematteo e Giovanni Masella, e che nonostante la giovane età, la tensione e forse anche un po' di inesperienza hanno ottenuto risultati che hanno certamente superato le aspettative, ottenendo due pareggi dalla prestazione di Saverio Abatematteo e Giovanni Masella, e una vittoria dalla prestazione di Salvatore Di Noi. 

La manifestazione ha visto disputare 13 incontri con differenti atleti e mira al confronto tra i vari atleti, ed un vero e proprio inizio per la carriera di pugili, provenienti da diverse regioni d'Italia.  

I tre ragazzi, allenati dal maestro Vincenzo Fornaro e da altri collaboratori, hanno dimostrato e continuano a dimostrare interesse per la disciplina con la speranza di superare quelli che sono i propri limiti vincendo le paure e le difficoltà che saranno presenti nella propria strada per poter poi aspirare al titolo Nazionale.

Non ci resta di augurare ai nostri atleti una rosea carriera e ricordargli che loro rappresentano Grottaglie, e quello che c'è di bello nella loro disciplina. Da grottagliesi c'è da essere orgogliosi per questi giovani.

Vincenzo Lupo

i sogni sono come le stelle, basta alzare gli occhi e sono sempre là.

Email: [email protected]

Devi effettuare il login per inviare commenti

Log In or Sign Up