Grottaglie: si prospetta l'ennesima estate rovente

La moda di "twittare", nata a Bari per invogliare gli imprenditori ad acquistare la squadra del capoluogo pugliese, dopo il fallimento della società capeggiata dalla famiglia Matarrese, spopola in tutta Italia. Infatti, dopo il #ComprateLaBari, nel giro di due settimane abbiamo visto altri slogan del tipo #ComprateLaLazio#AccattatvL'Ischia (compratevi l'Ischia, ndr), #RipescateIlTaranto e via dicendo.

Anche il popolo Grottagliese ha deciso di usufruire di questo mezzo di informazione per far sì che possano entrare a far parte dell' Ars et Labor Grottaglie altri imprenditori, disposti a sostenere la società nell'arduo compito di allestire una squadra che possa ben figurare in serie D. Già, proprio il mantenimento della categoria avrebbe dovuto rendere meno "calda" l'estate biancoazzurra: eppure, a due settimane dal vittorioso match di Vico Equense, non si è mosso ancora nulla. Due, in questo momento, sono le certezze assolute: Palmisano continuerà ad investire nel calcio Grottagliese a patto che venga sostenuto da altre forze imprenditoriali, mentre D'Amicis, come riportato sulla Gazzetta del Mezzogiorno, ha chiaramente espresso l'impossibilità di continuare, seppur a malincuore, la sua avventura come presidente del Grottaglie; per questa ragione, sarebbero prossime le sue dimissioni e, di conseguenza, la consegna del titolo sportivo nelle mani del sindaco. Così come accade, ormai, da circa cinque stagioni circa, anche quest'estate i tifosi Grottagliesi vivranno con il cuore in gola l'evolversi delle vicende societarie, fondamentali per iscriversi al prossimo campionato di serie D. Il pensiero, ovviamente, va alla salvezza ottenuta, con il cuore, sul campo: sarebbe un peccato rendere inutili tutti i sacrifici compiuti. Perciò, anche noi di Grottaglie24, unendoci a tutti i supporters locali, lanciamo un appello a coloro i quali fossero interessati a contribuire alla causa biancoazzurra. E dato che impazza la moda del tweet: #SposateIlGrottaglie.

Vito Di Noi

Ogni giornalista possiede valori etici, dettati sopratutto dal rispetto di sè stessi e dalla professione. Il suo ruolo è far sì che gli altri non abusino del potere.

Email: [email protected]

Devi effettuare il login per inviare commenti

Log In or Sign Up