Arlotta: Convocato domani a Bari un primo incontro In evidenza


Dopo l’incontro promosso dal Sindaco di Grottaglie, Ciro Alabrese, sulle prospettive ed il futuro dell’Aeroporto Arlotta, non si sono fatti attendere i primi concreti risultati.
E’ prevista, infatti, per domani, mercoledì 18, una riunione a Bari presso la sede dell’Assessorato Regionale alle infrastrutture e Trasporti per dare seguito agli impegni assunti dall’assessore regionale, Giovanni Giannini, nella riunione di Grottaglie.
L’oggetto della convocazione riguarda la rete infrastrutturale stradale e ferroviaria dello scalo aeroportuale Arlotta.
E’ opportuno qui ricordare, infatti, che un aeroporto come l’Arlotta, se inserito in una rete intermodale di trasporti che unisca il porto di Taranto con l’aeroporto, può assumere un ruolo strategico per il Mezzogiorno.
Per tale motivo, l’ammodernamento infrastrutturale è un cardine fondamentale in questo progetto, come d’altronde ha sottolineato l’assessore Giannini nell’incontro di Grottaglie di giovedì 12 u.s.
All’incontro di domani a Bari, infatti, sono stati invitati i Sindaci di Taranto, Grottaglie, Monteiasi e Carosino, il Commissario Prefettizio della Provincia di Taranto, l’Autorità Portuale di Taranto, la Direzione Territoriale della RFI, l’Anas, nonché il Presidente della Commissione Consiliare Regionale Trasporti.
“ Registro con grande favore la solerzia con la quale l’Assessore Giannini ha dato immediatamente corso agli impegni da lui assunti, convocando la riunione di domani. Naturalmente, è solo un primo passo, consapevole del fatto che bisognerà armarsi di tanta pazienza e tenacia per poter proseguire sul percorso iniziato ed ottenere i risultati sperati.
Personalmente, questa pazienza intendo esercitarla fino in fondo per evitare che il tutto si perda nei meandri delle lungaggini burocratiche e su questo misurerò l’impegno degli altri attori in causa”.

Devi effettuare il login per inviare commenti

Log In or Sign Up