Giovanni Lenti, il Grottagliese che risolve le emergenze aeree a Eurocontrol

Qualche ora fa, sul sito del Corriere della Sera è stata pubblicata un'intervista di Leonard Berberi fatta ad un nostro concittadino, Giovanni Lenti, 55 anni, che è "head of network operations" di Eurocontrol, l'organizzazione che si occupa del traffico aereo sull'Europa e le zone limitrofe e che ha sede a Bruxelles. Questo è uno dei lavori più delicati, infatti non si tratta solo di essere il "guardiano dei cieli", ma bisogna anche gestire le emergenze come la cenere di un vulcano che blocca mezza Europa o un bolide pieno di passeggeri abbattuto in volo.

"Gianni", come è chiamato dai suoi colleghi a Bruxelles, gestisce il traffico aereo (decolli, atterraggi e sorvoli di ogni tipo) con un team di 1.900 persone. Sposato, un figlio di 16 anni, Giovanni Lenti ha iniziato come controllore di volo nel 1991 tra Roma, Milano e Brindisi. Poi nel 1999 l'ingresso in Eurocontrol.

Il "vigile europeo dei cieli", parla un inglese perfetto, a volte ha un accento pugliese e romanesco, ma afferma orgoglioso: "Anche se vivo a Bruxelles da 17 anni non ho intenzione di farne a meno, sarò sempre uno di Grottaglie".

Per leggere l'intervista completa: http://www.corriere.it/cronache/16_marzo_02/io-vigile-cieli-c5259fcc-e03b-11e5-86bb-b40835b4a5ca.shtml?cmpid=SF020103COR

 

Ultima modifica ilMercoledì, 02 Marzo 2016 15:37
Cinzia Marangella

"Sometimes you just need to look at things from a little different perspective and you will see the world through new eyes.

A volte hai solo bisogno di guardare le cose da una prospettiva un po' diversa e vedrai il mondo con occhi nuovi"

Devi effettuare il login per inviare commenti

Log In or Sign Up