Due velisti di Taranto sulla rotta di Capo Verde

Sono partiti il 13 settembre scorso da Taranto per percorrere 8000 miglia a bordo della bellissima "Salina", una tartana d'epoca in legno, lunga 10 metri e costruita dal maestro d'ascia Francesco Cattaneo.

Loro sono il Comandante Gianni Semeraro (sovrintendente di polizia) e Andrea Zaccaria (trader finanziario), entrambi di Taranto.

Un grande orgoglio per il nostro territorio date le iniziative promosse dai due giovani (ad esempio le giornate formative nelle scuole di tutta Italia per diffondere la cultura del rispetto verso il mare e l'ambiente) e tutte le meritate conquiste di stima ed apprezzamento ricevuti, quali l'elogio da parte del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella e, per il Comandante, il titolo di cittadino onorario della città di Noli (Savona).

La città ligure che diede i natali al navigatore Antonio da Noli che, nel 1456, in rotta al servizio del Re del Portogallo, scoprì l'arcipelago delle meravigliose isole a 600 km dalle coste africane. Ed è proprio quella stessa rotta che i velisti, pieni di adrenalina e passione, ripercorreranno, mettendo in atto un'avventura che è da guinness dei primati.

Un vero gioiello "Salina" (attualmente ormeggiata a Palma di Maiorca) che proprio oggi, 30 novembre 2015, verso mezzogiorno, ripartirà verso la sua meta di Capo Verde.

Buon Vento ragazzi!

Per seguire e restare incantati da questa avventura visitate il sito www.salinaexperience.com

Ultima modifica ilLunedì, 30 Novembre 2015 11:12
Gabriella Miglietta

Una voce in più per la cittadinanza

Email: [email protected]

Devi effettuare il login per inviare commenti

Log In or Sign Up