Utòpia inaugura la biblioteca sociale

L'associazione socio-culturale "Utòpia" di Grottaglie continua a sfornare idee nuove per cercare di operare al meglio per la comunità.

Dopo le tante iniziative, volte soprattutto a dare spazio a personaggi del mondo dell'arte e a tanti giovani meritevoli, per lo più locali, venerdì 25 settembre 2015 alle ore 20:00 in via San Francesco de Geronimo 53, si inaugurerà la BIBLIOTECA SOCIALE.

Una nuova opportunità d'incontro, scambio e socializzazione per tutti coloro che vorranno accedervi. Le parole d'ordine sono "cultura" e "solidarietà", perché sono queste le cose che si ha voglia di diffondere.

La nascita della biblioteca sociale è stata possibile grazie alla donazione di numerosi libri da parte di semplici cittadini: 700 volumi che sono stati catalogati, divisi per argomento, registrati e riposti negli scaffali da tre soci "Utòpia" che, volontariamente, hanno messo a disposizione ore del proprio tempo libero affinché questo nuovo traguardo fosse presto raggiunto. L'obiettivo principale di questo spazio aperto è quello di creare un posto dove è possibile studiare, leggere, conoscersi e ritrovarsi.

A tal proposito vi rendiamo noto che prossimamente, sempre grazie alla disponibilità dei volontari "utopini" , si svolgeranno lezioni di doposcuola gratuite per bambini residenti nel Centro Storico di Grottaglie.

Il Presidente di "Utòpia", dott. Ciro Petrarulo, ringrazia tutti coloro che, uniti, stanno partecipando attivamente a queste iniziative. Spera, inoltre, che la biblioteca possa, nel tempo, allargarsi sempre di più grazie a coloro che vorranno aderire al progetto, donando libri alla biblioteca (che potranno essere anche scambiati). Più opportunità per i ragazzi: gli ambienti sani devono essere il loro ritrovo.

Parteciperà all'inaugurazione Don Giuseppe Calimera. La cittadinanza tutta è invitata.

Per l'organizzazione della nuova biblioteca si ringraziano Carmelo Antonazzo, Donatella Galeone e Annalaura Miccoli.

Ultima modifica ilMartedì, 22 Settembre 2015 12:17
Gabriella Miglietta

Una voce in più per la cittadinanza

Email: [email protected]

Devi effettuare il login per inviare commenti

Log In or Sign Up