Il turismo sostenibile del Gal Colline Joniche alla Bit di Milano

Presentata alla Borsa Internazionale del Turismo di Milano "La Greenroad, il Network del turismo sostenibile".


Antonio Prota, presidente del Gal Colline Joniche e Rete Greenroad.it, sottolinea come "Il Gal Colline Joniche si presenta alla Bit di Milano con una offerta sistemica e manageriale del territorio ma soprattutto improntata alla sostenibilità" e annuncia una prima importante novità: per la prima volta alcune strutture ricettive turistiche della Greenroad del Gal Colline Joniche sono state inserite nel catalogo dell'importante tour operator austriaco Christophorus Firmengruppe che, dal 30 maggio fino al 26 settembre prossimi, realizzerà ogni sabato un volo charter da Innsbruck a Brindisi.
Nei diversi pacchetti che la Christophorus Firmengruppe propone, ai turisti austriaci che scelgono di trascorrere le loro vacanze in Puglia, anche soggiorni in strutture turistiche della Rete Greenroad.it del Gal Colline Joniche, in particolare ubicate a Marina di Pulsano e a Crispiano.
Altra importante novità riguarda la collaborazione con la "Nuovo Spazio Group" di Bolzano che ha ideato un'applicazione per sistemi Apple ed Android, chiamata "Gal Colline Joniche", per fornire ai visitatori della Greenroad tutte le informazioni utili in viaggio.
Strategica poi la collaborazione con la "Green Solution Touring" con la quale è stato creato il nuovo brand "Jonian Life" che realizzerà consulenze per i tour operator e servizi per le strutture ricettive. "L'obiettivo" afferma Francesco Vergallo della Green Solution Touring, "è superare le tradizionali esperienze turistiche anche mediante il coinvolgimento delle popolazioni. Così, ad esempio, invece che su un tradizionale barcone per il pescaturismo, con Jonian Life il turista potrà uscire in mare direttamente su un peschereccio impegnato in una vera giornata di pesca, vivendo una esperienza unica ed irripetibile."
La presentazione di tutte queste novità ha trovato il beneplacito del vicepresidente dell'Associazione Regionale Pugliesi di Milano nonché docente presso l'Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano, Francesco Lenoci, il quale ha voluto elogiare la sostenibilità dei progetti del Gal Colline Joniche utilizzando una frase di don Tonino Bello: "La terra non ci è stata data in eredità dai nostri padri, ma l'abbiamo ricevuta in prestito dai nostri figli. Per restituire ai nostri figli la terra nelle migliori condizioni possibili non basta più enunciare la speranza ma occorre organizzarla".

Mariaconcetta Calzolaio

Coloro che uccidono gli animali e ne mangiano le carni saranno più inclini dei vegetariani a massacrare i propri simili (Pitagora)

Devi effettuare il login per inviare commenti

Log In or Sign Up