Con le pezze al... pavimento! In evidenza

Passeggiando tra le vie del centro storico, tra calcinacci e spazzatura, perché non passare per la chiesa Matrice?

Tranquilli, non è una nuova maschera di carnevale, d'accordo gli antichi mattoni sono stati rimossi, ma provvederanno a preservarli e li riapplicheranno...ed invece no!

Ecco cosa spunta all'indomani delle proteste dei residenti della zona in seguito al "rattoppo" maldestro del comune dei lavori effettuati in via Corrado Mastropaolo. Per un amministrazione comunale che ha già un piede nella fossa, ecco il modo più rapido e veloce per non affondare. Non ci si cura dei cittadini, non ci si cura del turismo, non ci si cura della storia.

Le antiche "chianche" rappresentano per Grottaglie un punto di riferimento per quanti ancora, trovano il coraggio di visitare il degradato centro storico. Nel paese in cui si cerca sempre la soluzione più rapida (per non dire la più economica), ricoprire la storia con l'asfalto appare il modo migliore di agire.

Il cittadino guarda in avanti mentre cammina e l'amministrazione è sicura. Il lavoro è stato eseguito, il turista non lo noterà, tranquilli non è una nuova maschera, continueremo a girare con le pezze cadendo a pezzi.

D'altronde lo saprà la giunta comunale, tra perenni lavori in corso, il conto sarà saldato per tutti ed arriverà il momento di scrollarci questi "chianconi" di dosso...

Ultima modifica ilVenerdì, 22 Gennaio 2016 10:55
Davide Bromo

Ho visto un posto riservato ai sognatori, non ho in mente qualcosa di concreto, ho solo parole da spendere e immagini con cui giocare. Non mi interessa la realtà, vivo per viverre, chiudo gli occhi per immaginare.

Email: [email protected]

Devi effettuare il login per inviare commenti

Log In or Sign Up