A Grottaglie arrivano i contenitori per gli oli vegetali

La raccolta differenziata a Grottaglie si rafforza sempre più: l'obiettivo è di raggiungere e magari superare l'aumento del 5% di raccolta differenziata che consentirebbe ai cittadini di non dover far fronte all'aumento dell'imposta dell'ecotassa.


L'amministrazione Comunale rende noto che sono stati posizionati da ieri, in modo assolutamente gratuito dalla ditta Serveco, 11 contenitori per la raccolta degli oli vegetali esausti. I contenitori per la raccolta sono presenti nei seguenti punti: Area parcheggio del Municipio; Piazza Verdi; Largo Unicef; Piazza A. Fago (167 Sud); Via Calò angolo via Peluso; Piazza San Ciro; Via Messapia angolo via Toscana; Viale Pignatelli; Via Togliatti; Viale Gramsci tra via Urbino e via Pescara; Via Pelo angolo via Della Repubblica.
Le operazioni necessarie per poter raccogliere l'olio esausto sono: se caldo lasciarlo raffreddare, versarlo in un qualsiasi contenitore e quindi recarsi presso la stazione di raccolta e svuotarlo all'interno della cisterna con la dovuta attenzione al fine di evitare di disperdere il contenuto all'esterno.
"Mi auguro vivamente - afferma l'Assessore all'Ambiente, Maurizio Stefaniche gli utenti utilizzino assiduamente tale servizio, poiché l'olio vegetale, pur essendo degradabile, se finisce negli impianti fognari è di grave ostacolo agli impianti di depurazione, mentre se raccolto ed opportunamente trattato diventa un ottimo componente per il biodiesel".

Ultima modifica ilMercoledì, 25 Giugno 2014 19:31
Ciro Piergianni

Un giornale deve riconoscere la verità ovunque essa sia e occuparsi non solo di come stanno le cose, ma di come dovrebbero essere.

Email: [email protected]

Devi effettuare il login per inviare commenti

Log In or Sign Up