Una strada per Grottaglie che diventa più sicura.. In evidenza

La principale entrata della nostra città, è stata scelta per essere completamente ristrutturata. La strada in questione è Via Partigiani Caduti, da poco tempo oggetto di critiche per la sua conformazione ed evidente pericolosità. Venuta alla luce per molti solo dopo il tragico incidente che ha tolto la vita ad un giovane concittadino.

La strada collega Grottaglie a San Giorgio Ionico e da accesso alla super strada che collega Taranto e Brindisi. La strada verrà completamente resa sicura da un intervento di 200.000 euro che andrà a spianare il manto stradale così da eliminare i dossi creati dagli alberi presenti, che verranno tagliati a causa delle fastidiose radici, che creano smottamenti nella strada; oltre che eliminare la pendenza che favoriva la stagnazione di acqua piovana. I marciapiedi inutilizzati verranno anch'essi eliminati e sostituiti con guard rail di nuova concezione, così da proteggere motociclisti ed automobilisti. Il sindaco, precisa che questa messa in sicurezza della suddetta strada non è stata decisa a fronte del caso verificatosi recentemente, ma era già prevista da tempo e a causa dei numerosi tagli imposti non è stata possibile realizzarla prima. Al momento per tutelare la sicurezza dei conducenti di veicoli, la polizia municipale ha disposto una riduzione della velocità da 50 a 30 km/h con apposita segnaletica. Sicuramente, tutto ciò sarebbe dovuto essere già realizzato, anche se i costanti tagli rendono impossibile, la tutela della sicurezza dovrebbe essere al di sopra di ogni taglio. Siamo di fronte ad un problema che non riguarda solo le nostre case, ma scuole, ospedali, e sempre di più la nostra nazione. Un problema, che non deve essere assolutamente trascurato.

Devi effettuare il login per inviare commenti

Log In or Sign Up