A "I Senza Vergogna Junior" il premio "Lab didattica" In evidenza

È stato un pomeriggio di fibrillazione quello di sabato 5 aprile per i Senza Vergogna Junior, per l'attesa del responso della Giuria del Concorso Internazionale "TeatroLab", nell'ambito del Festival organizzato dal Centro Teatrale Europeo "Etoile" in collaborazione con la Provincia di Reggio Emilia e il Comune di Novellara, svoltosi dal 15 al 28 marzo, accompagnati dalla dirigente Patrizia Di Lauro, dalla maestra nonché vicepresidente de "I senza vergogna senior", Giuseppina Nigro e dalla maestra Filomena Fornaro.


Nel tardo pomeriggio è stato pubblicato il verdetto e ai nostri piccoli attori è andato il premio Lab Didattica. Una bella soddisfazione con la gioia a mille che dà loro la carica per i prossimi impegni teatrali.
Quelli vissuti a Novellara sono stati tre giorni pieni, ma carichi di emozioni e crescita personale non solo per i più piccoli ma anche per tutti coloro che hanno avuto il piacere di accompagnare questo gruppo in grado di donarsi sul palco per regalare emozioni ad un pubblico che spesso non ne immagina le capacità e le qualità. Un connubio tra arte, spettacolo e conoscenza del territorio che ha permesso alla rappresentativa grottagliese di conoscere e farsi conoscere anche oltre i confini regionali. Sorprendente l'accoglienza e la partecipazione dei cittadini del piccolo centro, della provincia di Reggio Emilia, che ha rappresentato una splendida cornice ad un festival degno delle migliori note di merito per organizzazione, qualità e ricadute positive sui partecipanti.
Giunta alla quinta edizione, il festival laboratoriale, rappresenta una vetrina per quei gruppi che, nati tra le mura scolastiche, cercano continuamente una fonte ispiratrice per il proseguimento dell'esperienza teatrale attraverso il confronto con realtà e stili teatrali differenti: un confronto costruttivo che ha lasciato un'impronta che avrà ripercussioni positive sull'esperienza di ogni piccolo teatrante.
Nella prima partecipazione ad un festival, con il musical "Viaggio a... Smemorandia", la compagine grottagliese ha colpito per l'eterogeneità dei componenti e per le qualità artistiche e la disinvoltura di ciascun partecipante. Il Direttore artistico del centro teatrale europeo "etoile", Daniele Franci, l'ha definita, nel commento a caldo letto subito dopo l'esibizione, come "un bellissimo esempio di come il teatro a scuola possa insegnare, far crescere ma anche divertire".
Questa trasferta, inoltre, verrà ricordata, in quanto, in concomitanza con il soggiorno emiliano, è giunta la notizia della partecipazione de "I Senza Vergogna Junior" alla rassegna nazionale "Voci del Mediterraneo" di Bisceglie, il prossimo 29 aprile, e al "festival internazionale della creatività - GEF" che si terrà a Sanremo dal 7 all'11 maggio.

Ultima modifica ilLunedì, 14 Aprile 2014 13:46
Gabriele Palumbo

"Non sono quasi mai serio, e sono sempre troppo serio. Troppo profondo, troppo superficiale. Troppo sensibile, troppo freddo di cuore. Io sono come un insieme di paradossi." — Ferdinand de Saussure

Email: [email protected]

Devi effettuare il login per inviare commenti

Log In or Sign Up