“Festival musicale Città delle Ceramiche”: dal 25 al 28 maggio a Grottaglie

Avrà inizio questa sera, uno dei quattro giorni dal respiro internazionale, occasione di confronto per centinaia di giovani musicisti, provenienti da ogni parte d'Italia e del mondo. È tutto pronto, infatti, per il 3° Concorso internazionale di esecuzione musicale "Festival musicale Città delle ceramiche", promosso dall'associazione "Domenico Savino" di Taranto. Centocinquanta gli artisti iscritti alla competizione artistica che si svolgerà al Teatro Monticello di Grottaglie dal 25 maggio fino a sabato 28 maggio.

 

Direttori artistici dell'evento, patrocinato dal Comune di Grottaglie, il M° Paolo Cuccaro, il M° Pierpaolo De Padova e il M° Giuseppe Riccio.

Come lo scorso anno le sezioni in concorso saranno: pianoforte, fiati, archi, fisarmonica, chitarra, percussioni, arpa, ensemble e musica da camera, canto lirico, canto leggero e jazz.

E come per la scorsa edizione, anche quest'anno nomi illustri comporranno la giuria che sarà presieduta dal M° Luigi Ceci, autorevole esponente della scuola pianistica barese, famosa in tutta Italia.

"Il M° Ceci – dichiarano i direttori artistici - darà ulteriore valore e prestigio ad un concorso, che giunge con successo alla sua terza edizione".

I maestri Cuccaro, De Padova e Ricci, hanno spiegato la scelta di promuovere per il terzo anno il concorso musicale con sede a Grottaglie.

"Siamo lieti – hanno annunciato i tre direttori artistici - di riproporre anche quest'anno il binomio Concorso-Festival musicale città delle ceramiche. Il vincitore del concorso, infatti, si esibirà all'interno del Festival musicale città delle ceramiche, che si svolgerà in estate".

La serata finale di premiazione si terrà sabato 28 maggio presso il Teatro Monticello di Grottaglie.

Cinzia Marangella

"Sometimes you just need to look at things from a little different perspective and you will see the world through new eyes.

A volte hai solo bisogno di guardare le cose da una prospettiva un po' diversa e vedrai il mondo con occhi nuovi"

Devi effettuare il login per inviare commenti

Log In or Sign Up