Lovain e Ego Scribo Tibi

Finalmente è arrivato. Il primo lavoro discografico di Lovain.

Stiamo parlando di "Ego scribo tibi" prodotto da "La Stanza Nascosta Records" l'etichetta sarda che sta credendo in questa giovane promessa che non smette di stancarsi e di raccontare la vita nelle sue canzoni. Il suo primo singolo "Tienimi la mano" è già in rete da più di una settimana disponibile su tutti gli stores e portali digitali, mentre l'intero album uscirà a fine marzo.

Lovain ha scelto di presentarlo nella sua città e in un teatro accompagnata da Bruno Galeone co-produttore del disco, alla fisarmonica, all'organetto, e alle tastiere; Massimo Santoro, alla chitarra classica e acustica; Matteo Bonfrate alle percussioni e alla batteria; Luca Basile al violoncello.

Stiamo parlando del 29 marzo al teatro Monticello, ingresso ore 20.30.

Una data da non far passare inosservata e nel dimenticatoio. "Sarà un viaggio emotivo, un diario, qualcosa che anche per poco ci catapulterà nel presente, solo nel presente attraverso un unico mezzo: l'emozione, la sola a farci sentire vivi".

Così ne parla la cantautrice.. io ci andrò, e voi?

I biglietti sono disponibili al negozio di musica Nausicaa in via Caló, 66 sia presso l'edicola 'Edicolè', in via Campitelli, 69 ; per info e prenotazioni contattare: 3296861768, 3286292827.

 

Carmelo Antonazzo

Nel tempo dell'inganno universale dire la verità è un atto rivoluzionario.

Email: [email protected]

Devi effettuare il login per inviare commenti

Log In or Sign Up