"Porgimi la mano, amico lontano": vince la poesia di Maria Stallo

Il 29 gennaio scorso la poesia ha fatto da padrona all'Istituto "Don Luigi Sturzo" di Grottaglie.

A seguito della partecipazione degli alunni alla seconda edizione del concorso denominato "Porgimi la mano, amico lontano", è avvenuta la premiazione del vincitore: Maria Stallo.

L'evento, volto a sviluppare l'arte e la cultura, è stato ideato dalla locale associazione socio - culturale "Utòpia" trovando, da subito, il pieno appoggio da parte del Responsabile scolastico.

Il premio, consegnato alla Stallo dalla Dirigente dell'I.C. "Don Bosco" , dott.ssa Patrizia Di Lauro, consisteva in un buono di €100, un'ulteriore parte del ricavato della vendita del libro "Se solo sapessi sognare..." (Talmus Art Editore) scritto dal Presidente di "Utòpia", dott. Ciro Petrarulo, andata a sostegno di iniziative a carattere sociale.

Sono arrivati in finale, parimenti lodevoli, Giada Alabrese, Mattia Nigro, Marco Pappadà e Mattia Vitali.

Un pomeriggio allietato, infine, dall'esibizione de "I senza Vergogna" che hanno eseguito brani a tema.

Gli organizzatori ringraziano l'attrice Raffaella Caso per la lettura delle poesie finaliste.

Complimenti a tutti i partecipanti e ... alla prossima!

Ultima modifica ilLunedì, 01 Febbraio 2016 15:51
Gabriella Miglietta

Una voce in più per la cittadinanza

Email: [email protected]

Devi effettuare il login per inviare commenti

Log In or Sign Up