Pier Paolo Pasolini, 40 anni dopo: l'omaggio di Alfredo Traversa

L'11 novembre prossimo il regista Alfredo Traversa farà rivivere, all'Auditorium Tarentum sito in via Regina Elena n. 122 a Taranto, il grande Pier Paolo Pasolini nello spettacolo teatrale "Pa".

A 40 anni dalla scomparsa del "poeta di Casarsa", avvenuta ad Ostia il 2 novembre 1975 per mano assassina, Traversa regalerà al suo pubblico tante emozioni, raccontando aneddoti sull'intellettuale più controverso del dopoguerra.

"Pa" (contrazione del cognome Pasolini e parola che rimanda al richiamo della figura paterna, sempre rimpianta e ricercata dallo stesso poeta) porterà alla luce piacevoli curiosità su colui che, con la sua ultima opera "Salò" o "Le 120 giornate di Sodoma" (dichiarata oscena e, per questo, censurata), voleva denunciare i vizi dei potenti.

Il cast di eccellenza è formato da Maurizio Ciccolella, Marina Lupo e Tiziana Risolo, mentre le scene sono a cura di Ciro Lupo.

Sipario ore 21:15.

Per informazioni telefonare al 331. 155 54 23.

Gabriella Miglietta

Una voce in più per la cittadinanza

Email: [email protected]

Devi effettuare il login per inviare commenti

Log In or Sign Up