Ad "Utòpia" i detenuti vanno "Oltre...!"

Il 13 febbraio prossimo alle ore 18:30 presso la sede "Utòpia" , l'associazione socio-culturale sita in via San Francesco de Geronimo 53 (nel centro storico) nella città delle ceramiche, verrà presentata una collettiva di pittura unica, con tele che vanno "Oltre...!".

Le opere che saranno esposte sono state realizzate dai detenuti della Casa Circondariale di Taranto che frequentano la sezione, interna al carcere, dell' Istituto Statale d'Arte "V. Calò" di Grottaglie ed in passato dell'Istituto d'Arte "Lisippo" di Taranto. Un evento straordinario che sa di riscatto, reinserimento, civiltà; e tutto questo grazie al diffondersi dell'amore per l'arte e per la cultura. Saranno presenti il giudice Dott. Martino Rosati, l'ex Procuratore della Repubblica Augusto Bruschi, la Direttrice della Casa Circondariale Dott.ssa Stefania Baldassari e l'ex Preside dell'Istituto Statale d'Arte di Taranto Salvatore Montesardo con Brigida Sforza, attuale Dirigente dell' Istituto "V. Calò" di Grottaglie. Saluteranno i presenti, Raffaella Caso ed il Dott. Ciro Petrarulo (rispettivamente socia e Presidente dell'associazione citata).

Gabriella Miglietta

Una voce in più per la cittadinanza

Email: [email protected]

Devi effettuare il login per inviare commenti

Log In or Sign Up