ExpoSalento2015: la Focàra di Novoli

Si svolgerà a Novoli, il primo evento griffato ExpoSalento2015, un progetto originale condotto da Antonio Monaco e Daniele Chirico che avrà come protagonista innanzitutto la tipica e meravigliosa manifestazione della Fòcara novolese e a seguire saranno disponibili a tutti nonchè esposti, all'interno di saloni, i vari e gustosi piatti dedicati, per questa edizione, alla Dieta Mediterranea.

Antonio Monaco e Daniele Chirico, due giovani salentini neo diplomati presso l'Istituto "Galilei - Costa" di Lecce, hanno pensato che non fosse necessario costruire appositi padiglioni e aree attrezzate per raccontare il buon cibo e le ottime aziende che lo producono, ma che fosse sufficiente "sfruttare" i piccoli e grandi eventi enogastronomici che hanno luogo durante tutto l'anno e su tutto il territorio e lavorare affinché siano conosciuti e diffusi in tutta Italia ed oltre. 

Tra questi piccoli e grandi eventi, vi sarà appunto la Fòcara di Novoli (14-16 gennaio), espressamente dedicato quest'anno alla Dieta Mediterranea scelta dai ragazzi per via dell'impegno che l'iniziativa ha sin dall'inizio profuso nei confronti della buona e sana alimentazione.

Durante l'evento saranno fruibili vari saloni tra cui un salone agroalimentare Cupagri che attraverso l'iniziativa "Penne al dente", offrirà all'intero pubblico una gara tra rinomati giornalisti alle prese tra padelle e fornelli.

L'impegno dei ragazzi salentini sarà quello di diramare comunicati stampa e informative, sia in Italia che all'estero, e utilizzare le nuove tecnologie di comunicazione con l'obiettivo e la missione di invitare il maggior numero possibile di visitatori affinché possano conoscere da vicino, degustare ed apprezzare le tante produzioni salentine a km 0.

«Come è che recita quel famoso detto su Maometto e la montagna? Bhè, – raccontano i ragazzi – noi cercheremo di spostare la montagna dell'Expo nel Salento, la capitale della cultura del buon cibo. In questo 2015 il nostro obiettivo è quello di riuscire a dirottare anche il solo 2% dei 20milioni di visitatori attesi in Italia per Expo2015. Il nostro "expo" è un evento diffuso, nello spazio e nel tempo, toccherà ogni area del territorio e sarà spalmato da gennaio a dicembre. Pur essendo microscopici rispetto a Milano, abbiamo sicuramente un punto a favore, siamo una terra che produce e si nutre di cibo buono e sano da secoli. Creeremo piccoli eventi e adotteremo quelli già esistenti e di successo (come la Fòcara, ad esempio), per amplificarne la conoscenza ed invitare quanti più visitatori possibile. Il prossimo evento in programma? Una bellissima iniziativa sulla cucina di recupero che avrà luogo il 4 e 5 febbraio, a cura dell'Associazione "Sapori Oriente d'Italia" e le rete informale di aziende "Più Gusto", e con la partecipazione di Andy Luotto.»

Marialucia Magazzino

E' così difficile descrivere ciò che si sente quando si sente che si esiste veramente, e che l'anima è un'entità reale, che non so quali sono le parole umane con cui possa definirlo.

Fernando Pessoa

Email: [email protected]

Devi effettuare il login per inviare commenti

Log In or Sign Up