Il Gal Colline Joniche di Taranto alla Mostra del Cinema di Venezia

Il "GAL Colline Joniche" di Taranto arriva sul red carpet della Mostra del Cinema di Venezia, per partecipare al Work Shop intitolato "La Green Economy per il cinema: dalle
Film Commission alla produzione per la promozione delle culture e degli ambienti locali", dedicato al cinema ed alla green economy nell'ambito del Premio "Green Drop Award" , che l'associazione internazionale ambientale Green Cross (fondata da Mikhail Gorbaciov), promuove da tre anni all'interno della Mostra stessa. Il Gal partecipa per presentare un modello eco-sostenibile, studiato per la difesa di un paesaggio, quello ionico, tutto da difendere e da riscoprire anche in chiave turistica, ricevendo una sorta di contaminazione cinematografica, perché il cinema, si sa, è forse il mezzo di comunicazione di massa più espressivo. "Siamo convinti che Taranto sarà in grado di stupire in bene, per una volta, perché il nostro non è un racconto immaginario ma un percorso fatto da uomini e donne che stanno cercando di organizzare la speranza", queste alcune delle dichiarazioni di Antonio Prota, Presidente del Gal Colline Joniche, che ha partecipato alla Tavola Rotonda svoltasi nella Sala Fondazione dello spettacolo dell' Hotel Excelsior a Venezia.

Gabriella Miglietta

Una voce in più per la cittadinanza

Email: [email protected]

Devi effettuare il login per inviare commenti

Log In or Sign Up