Ultimo appuntamento con “Il Simposio"

Domani sera sul palco del ristorante Al Gambero l'ultimo appuntamento con "Il Simposio" porterà sotto i riflettori una delle coppie italiane ai fornelli più famose nel mondo: Antonella Ricci e Vinod Sookar, del ristorante stellato "Al Fornello da Ricci" di Ceglie Messapica.

Dopo il world summit di Singapore e di Dubai, alla vigilia della partenza per Milano dove nel teatro Smeraldo che ospita Eataly, daranno voce e sapori inediti ai nostri prodotti tipici fervono i preparativi per domani mercoledì 4 giugno, sempre dalle ore 18 alle ore 20.
Due le ricette, la prima dalle ore 18 alle ore 19 all'insegna della elegante semplicità ma con ingredienti di primissima qualità, di cui verranno svelati i segreti: vellutata di melanzane cotte al fornello con ricotta di vacca emulsionata all'extravergine di oliva, tubettini all'acciuga e cubetti di pane nero. La seconda dalle ore 19 alle ore 20, di certo a base di carni pregiate, sarà a sorpresa di complessità tecnica tale che – oggi nelle cucine del ristorante stellato Al Fornello da Ricci – verrà realizzato un mini video per mostrare, domani sera a Taranto, quei passaggi non replicabili in sala.
Per far fronte alle numerosissime richieste arrivate, in via del tutto eccezionale, sono stati aggiunti altri 40 posti totali, la prenotazione può essere effettuata sempre e solo via email scrivendo [email protected] entro le ore 14 di domani 4 giugno, per info t. 347-0408363.
Intanto, a seguito di questa iniziativa di marketing territoriale realizzata col sostegno del Comune di Taranto e in particolare dell'assessore Cisberto Zaccheo, si è aperta una grande vetrina per la città dei Due Mari nel capoluogo regionale. Per la prima volta ad un anno dalla sua apertura, sotto i riflettori a Eataly Bari ci sarà per tutto il mese di giugno un ristorante tarantino: è l'O' Gusto di via Salinella con lo chef Marco Marinelli che sta già proponendo le nostre bontà tipiche joniche.

Gabriele Palumbo

"Non sono quasi mai serio, e sono sempre troppo serio. Troppo profondo, troppo superficiale. Troppo sensibile, troppo freddo di cuore. Io sono come un insieme di paradossi." — Ferdinand de Saussure

Email: [email protected]

Devi effettuare il login per inviare commenti

Log In or Sign Up