Tutto pronto per “Puglia Underground 2014"

Nella magnifica cornice dell'Eremo di Grottaglie, sede del Gruppo Grotte Grottaglie, sarà inaugurato domani alle ore 19:00 "Puglia Underground 2014 – acqua, pietra e vertigini". Migliaia gli esperti e gli amanti del settore che giungeranno da ogni parte d'Italia per partecipare all'evento speleologico nazionale dell'anno. Un evento che si terrà dal 30 maggio al 2 giugno fra le province di Taranto e Brindisi.

I lavori avranno inizio già da domani mattina, quando dopo l'apertura delle iscrizioni presso la base logistica dell'evento – la Masseria Sciaiani Piccola di Villa Castelli – i primi gruppi partiranno per due escursioni in grotta: quella di Grave Santa Lucia e la Grotta del Cuoco. Seguirà un buffet di benvenuto e lo spettacolo teatrale e di danza a cura di Antonio Greco e di Fabio Anti, dal titolo " La storia di Michele Anti che per tre volte salvò Massaro Pietro". Gli ospiti potranno restare a godere delle meraviglie dell'Eremo fino a tarda notte, ascoltando buona musica e degustando i prodotti dello "Speleobar".
Nella giornata di Sabato, oltre le tante escursioni, saranno numerosi i convegni, che avranno inizio alle ore 9:30 nella Masseria Sciaiani Piccola con "Acqua, pietra e vertigini nella storia". Seguiranno alle ore 15:30, in contemporanea, le presentazioni dei progetti "Puglia Speleologica 2014" e "Progetto catasto FSP e centralità dei frantoi ipogei nel territorio del Gal Colline Joniche", che si svolgerà presso il Castello episcopio di Grottaglie. A seguire, sempre nel Castello Episcopio, avrà inizio la tavola rotonda "L'acqua che berremo", incontro nazionale durante il quale si parlerà della protezione e della salvaguardia delle risorse idriche, partendo dalla conservazione, la tutela e la conoscenza degli ambienti carsici sotterranei e superficiali.
Intensa anche l'attività delle domenica. Si partirà alle ore 9:30 nella Masseria Sciaiani Piccola con il convegno "Ecologia, Speleologia e Ambiente". Alla stessa ora, nel Palazzo Comunale di Villa Castelli, si svolgerà il convegno "Diversamente Speleo". Alle 11:00, nell'Eremo di Grottaglie – dove dalle 9:00 alle 11:00 si terrà la Commissione nazionale Catasto Grotte - si parlerà di "Speleologia in Italia Meridionale". Alle 15:30, in Masseria, si svolgeranno le riunioni delle commissioni regionali pugliesi delle scuole di speleologia CNSS-SSI Puglia, del catasto e degli Speleosub. Alle 16:30, nel Palazzo comunale di Villa Castelli, si svolgerà la Giornata di studi sul carsismo "Spelaion 2014". Evento nell'evento, a partire dalle 01:00, avrà inizio "Speleonotte" a cura dell'associazione culturale Sotterranee di Terni.
La chiusura dei lavori di "Puglia Underground 2014 – acqua, pietre e vertigini", è prevista per le 16:30 del pomeriggio di lunedì 2 giugno, dopo una mattinata di intensa attività.

Ultima modifica ilGiovedì, 29 Maggio 2014 14:26
Gabriele Palumbo

"Non sono quasi mai serio, e sono sempre troppo serio. Troppo profondo, troppo superficiale. Troppo sensibile, troppo freddo di cuore. Io sono come un insieme di paradossi." — Ferdinand de Saussure

Email: [email protected]

Devi effettuare il login per inviare commenti

Log In or Sign Up