Ecolevante, Liuzzi (Sel) "interroga" il Comune...che non risponde

 

"In qualità di Consigliere Comunale appartenente al Gruppo Sel - scrive in una nota Mauro Liuzzi - formulo la seguente interrogazione, con la quale si denuncia, tra l’altro, il mancato adempimento da parte di alcuni uffici comunali nel soddisfare le richieste di accesso di coloro che rappresentano la collettività e che operano al fine del raggiungimento di interessi comuni".
"Lo scorso 10 maggio - fa sapere Liuzzi - ai sensi del Regolamento per la disciplina del diritto di accesso e di informazione dei Consiglieri Comunali, ho chiesto di ricevere informazioni su “Ici, Imu, Tarsu e imposte che la società Ecolevante ha pagato o avrebbe dovuto pagare all’Amministrazione negli ultimi tre anni. Il termine utile previsto per la risposta è di cinque giorni, ma a tutt’oggi, non ho avuto alcuna comunicazione al riguardo"
"In aggiunta sul sito del Comune di Grottaglie nella lista dei fabbricati non dichiarati in catasto compaiono tre immobili in ditta Ecolevante.
E’ paradossale - conclude l'esponente di Sel - che emergano edifici fantasma relativamente ad una società che ha tratto sul Comune di Grottaglie un elevato profitto e la cui presenza ha segnato la recente storia cittadina di forti contrapposizioni politiche, sociali e ambientali.
Si invita, pertanto, a voler dare risposta in Consiglio Comunale, sottolineando che la dignità di un territorio si misura anche attraverso la capacità di far pagare il dovuto a tutti i contribuenti". 
 
 
Devi effettuare il login per inviare commenti

Log In or Sign Up