"Prospettiva Donna": comizio della coalizione Ali E Radici

Mercoledì 25 maggio in Piazza Principe di Piemonte, alle ore 20.15, si svolgerà il comizio pubblico "Prospettiva Donna" organizzato dalla coalizione di centro sinistra Ali e Radici.

L'occasione è di centrale importanza e valore sociale, dal momento che si tratterà di un comizio tutto "al femminile". Interverranno infatti sei rappresentanti donna di Ali e Radici, le candidate al consiglio comunale Annamaria Serio e Francesca Antonazzo de La Puglia in più, Maria Ciniero de I Popolari, Maria Carmela Palmieri e Carolina Magazzino del PD, Imma Quaranta di Grottaglie Popolare e Valentina Spagnulo di Volare Alto. Le conclusioni saranno affidate al candidato sindaco della coalizione Pierluigi Di Palma.

Ognuna illustrerà la propria visione per il futuro di Grottaglie e come essa abbia trovato una risposta concreta nel progetto di Ali e Radici. La donna ricopre infatti un ruolo assoluto all'interno del programma elettorale e dell'intera proposta sociale, culturale e politica della coalizione di centro sinistra, che la pone al centro, rendendola protagonista, insieme alle generazioni giovani, di un futuro cittadino più equo, più partecipato e con più opportunità.

Verranno discussi temi importanti per la città attraverso una prospettiva, quella femminile, che per troppo tempo è stata trascurata in passato ma che costituisce la vera chiave di continuità e speranza per il futuro di Grottaglie.

La centralità della figura della donna all'interno della visione di Ali e Radici si riflette appieno nelle parole di Di Palma che ha affermato «Il mio auspicio è che, alla conclusione del nostro eventuale mandato, una donna, per la prima volta nella storia della nostra città, possa guidare e rappresentare Grottaglie diventando sindaco».

Carmelo Antonazzo

Nel tempo dell'inganno universale dire la verità è un atto rivoluzionario.

Email: [email protected]

Devi effettuare il login per inviare commenti

Log In or Sign Up