Politiche Giovanili : riapre il Laboratorio Urbano

Venerdi 1° Aprile 2016, il Laboratorio Urbano di Grottaglie verrà restituito alla comunità ed inizierà ad offrire, con il patrocinio del Comune di Grottaglie (TA), una serie di servizi ed attività formative, creative, ludiche, opportunità di dialogo, confronto e aggregazione sociale e intergenerazionale, coordinate dal soggetto gestore, Associazione Isola dei Sogni.

 

In occasione dell'inaugurazione, volontari ed attivisti promuovono una giornata di concerti, performance, happening ed esposizioni artistiche.

L'appuntamento è alle 16.00 in Via Mastropaolo, 123, ex carcere, nei pressi della Chiesa del Carmine..
Dopo il taglio del nastro, alla presenza del Sindaco Ciro Alabrese e dell'Ass.re alle Politiche Giovanili, Aurelio Marangella, ed i saluti del Presidente dell'Associazione "Isola dei Sogni" Giuseppe Fanelli, l'attore e scrittore Luigi Pignatelli modererà alcuni momenti musicali e teatrali itineranti, fino alle ore 23.00.


Raccolgo con entusiasmo questo importante risultato per la nostra Comunità, mirato all'aggregazione sociale e alla crescita culturale, con un occhio di riguardo rivolto ai giovani e ai soggetti deboli del territorio. Colgo l'occasione per ringraziare la fattiva collaborazione del Presidente Fanelli, a cui auguro buon lavoro.-

Parole di soddisfa zione pronunciate dall'Ass.re alle Politiche Giovanili del Comune di Grottaglie, Aurelio Marangella.
Come fortemente voluto dai giovani grottagliesi, che hanno ripristinato il sito, attorno alla Torrente del Vento ( nome della struttura), lungo l'intera Via Mastropaolo, verrà allestita una esposizione di creazioni artigianali ed opere grafiche ispirate agli eroi dei fumetti, con la partecipazione di decine di standisti, mentre Piazza Regina Margherita sarà impreziosita da una collettiva di arti visive.


Entusiasta anche il primo cittadino, Ciro Alabrese – Quando all'interno di una Comunità si investe in luoghi e momenti aggregativi come questo, si regala alle future generazioni un tessuto sociale sano e predisposto alla crescita culturale di un territorio.
Per la restante parte del programma, previsto per le 18.00, l'appuntamento con la sfilata "Cosplay", con relativa premiazione finale al costume giudicato più bello.
All'interno del Laboratorio Urbano, installazioni artistiche animeranno lo spazio espositivo al piano rialzato e al primo piano.


Nel corso della giornata, sarà inoltre possibile prendere visione dei laboratori funzionanti, tra cui quello di ceramica, di lavorazioni metalli, di agricoltura organica rigenerativa, di informatica, lo spazio teatro/danza, la sale per la web radio, la sala di registrazione, la sala lettura, in cui si terranno anche attività di accompagnamento allo studio per i più piccoli, gli sportelli di InformaGiovani, di CreaImpresa, del Centro di Ascolto LGBT e quello per l'aiuto e sostegno ai migranti.


Per le ore 19.30, sulla terrazza al primo piano, è previsto l'aperitivo musicale, a cura del maestro Gioele Valentini, docente dell'Istituto di Alta Formazione Musicale Paisiello di Taranto; il rinfresco con prodotti locali (frise, mozzarelle, vino, etc) è offerto dal Laboratorio di Agricoltura Organica Rigenerativa.


Alle ore 21.00, nello slargo antistante l'ingresso del Laboratorio, avrà inizio il concerto con interventi di attivisti e volontari delle associazioni che nei prossimi mesi proporranno attività all'interno della struttura, come l'Associazione Salam, la Hermes Academy Onlus, Arcigay Taranto.

L'intera collettività è invitata a partecipare e a proporre idee e progetti, per garantire l'operatività del Laboratorio che appartiene a Grottaglie e ai suoi cittadini.

Carmelo Antonazzo

Nel tempo dell'inganno universale dire la verità è un atto rivoluzionario.

Email: [email protected]

Devi effettuare il login per inviare commenti

Log In or Sign Up