GrottaglieOn risveglia la città e Ciro D'alò vince le primarie In evidenza

Elogio al popolo.

Con queste parole vogliamo rendere noto alla cittadinanza ciò che, di storico, è accaduto ieri a Grottaglie: 2748 cittadini hanno partecipato alle primarie della nuova coalizione GrottaglieOn per sceglierne il candidato Sindaco.

Ebbene, tra Ciro D'alò e Ciro Petrarulo ha vinto il primo dei due citati.

Coordinatore di un' associazione politico- culturale nata oltre 10 anni fa, Sud in Movimento, Ciro D'alò ha chiesto ai cittadini, nella sua campagna elettorale, di votarlo per dare spazio ad una nuova generazione, per rinnovare la città e per iniziare un cammino fatto di creazione di cose concrete.

Ma quello che si vuole evidenziare, con il risultato, è la vittoria della cittadinanza. Grottaglie vuole tornare a vivere.

In un momento in cui sembravano tutti disillusi, sfiduciati e quasi incattiviti dalla politica, c'è stato un raggio di luce sperato ma mai immaginato. Dalle 8 di mattina la gente si recava al voto ed in ogni momento della giornata c'è stata affluenza. La sera, la fila era interminabile; eppure nessuno la abbandonava, tanto che le urne sono state chiuse oltre l'orario inizialmente stabilito.

"Cambiamento", questa è la parola chiave. Grottaglie merita una svolta fatta di giovani, di speranza, di solidarietà, di progresso, di pulizia, di onestà. Dopo la delusione degli ultimi anni, la città ha avuto la forza di rialzarsi e di credere ancora e giustamente che la politica è il bene della comunità. Uno spettacolo inatteso.

La grande festa della democrazia si è compiuta. 20 marzo 2016: Grottaglie si è svegliata.

Gabriella Miglietta

Una voce in più per la cittadinanza

Email: [email protected]

Devi effettuare il login per inviare commenti

Log In or Sign Up