Politica locale: indiscrezioni e "Volare Alto"

Ultime indiscrezioni sulla politica locale.

Ieri, 5 febbraio 2016, in uno stato delle cose ancora poco delineato, c'è stata una riunione dei vertici di una parte del centro-sinistra grottagliese, dopo la proposta avvenuta a mezzo stampa dell'attuale Sindaco, avv. Ciro Alabrese, di ricandidarsi a Primo Cittadino della Città delle Ceramiche.

Sembra che il tavolo di confronto che inizialmente era stato convocato per definire e mettere un punto sulla questione candidatura, sia  rimandato a venerdì prossimo e che ancora tutto sia in via di decisione, anche riguardo al nome più vociferato del loro possibile candidato Sindaco, ovvero Di Palma.

Di seguito, la nota stampa di Oronzo Fornaro, Presidente del nuovo movimento politico-culturale su Grottaglie, "Volare Alto" che dovrebbe appoggiare la candidatura a Sindaco di Di Palma.

"Nasce a Grottaglie un nuovo movimento politico/culturale denominato "Volare Alto", costituito tra cittadini disposti a mettere le loro esperienze e competenze, maturate nei più svariati settori, al servizio della comunità grottagliese. "Volare Alto" è una libera associazione di donne e uomini che vogliono contribuire all'unità e al rinnovamento del centro sinistra grottagliese, incentivando la consapevolezza civile della cittadinanza, intesa come difesa dei valori della legalità e dell'etica pubblica e della partecipazione politica. Esso sottolinea la necessità, ormai improcrastinabile per le istituzioni territoriali, di intercettare e rendersi attori e non spettatori delle progettualità comunitarie che si impattano direttamente sul territorio ionico. Pronti a partecipare alle prossime elezioni amministrative, il movimento "Volare Alto" punta ad una buona prassi della gestione della cosa pubblica, attraverso strumenti legati alla realizzazione di progetti per una città intelligente: una "Smart City". "Volare Alto", vuole far VOLARE la macchina pubblica, utilizzando queste buone prassi, ALTO perché non si occupi della sola gestione ordinaria cittadina. Fattore certamente importante, ma che non può bastare. Raccogliere le sfide europee che possano avere un riscontro positivo diretto sul territorio, come ad esempio "Aerospazio" e "Piattaforma Logistica". Fondamentale diviene, quindi, dotarsi di un RAPPRESENTANTE che consenta a Grottaglie di potersi confrontare con le dinamiche territoriali che oggi più che mai competono su progetti di importanza europea ed internazionale, far sentire la propria voce ai più alti livelli istituzionali. Il "Volare aggiunto" si può, e si ottiene solo guardando oltre i confini cittadini con ambizione, professionalità, esperienza e motivazione. Per far ripartire Grottaglie c'è bisogno di "Volare Alto"".

Ultima modifica ilSabato, 06 Febbraio 2016 13:18
Redazione

La Redazione di Grottaglie 24: un team affiatato di giovani, in continuo movimento e sempre alla ricerca di nuove risorse. Notizie, eventi, community e tanto altro ancora.

Devi effettuare il login per inviare commenti

Log In or Sign Up