La Giunta comunale di Grottaglie sostiene lo sciopero dei lavoratori Ilva

La Giunta Comunale di Grottaglie, nella seduta del 4 febbraio c.m., con apposita Delibera ha aderito alla campagna di iniziative e di mobilitazione promossa dal Consiglio di Fabbrica di Fim – Fiom e Uilm dell'ILVA di Taranto in relazione alla delicata fase che sta attraversando lo Stabilimento e che riguarda il suo futuro produttivo, i suoi "asset" strategici ed i risvolti ambientali.

Fondamentale, a tale riguardo, appare la richiesta delle Organizzazioni Sindacali di ottenere dal Governo la costituzione di un Tavolo Nazionale sulla Siderurgia e sul Trasporto, quale sede di confronto circa le scelte del Governo in ordine alla politica industriale dell'acciaio, che rimanda direttamente anche ai risvolti occupazionali ed a quelli ambientali, due aspetti fondamentali per il territorio jonico che la crisi dell'ILVA ha particolarmente acuito in questi anni.

"La crisi dell'ILVA, - ha dichiarato il Sindaco, Ciro Alabreseha assunto toni ancora più drammatici per la nostra provincia, poiché è coincisa anche con la crisi economica globale italiana ed europea, con la conseguenza di una pesantissima caduta sia dei livelli occupazionali che reddituali delle famiglie, per di più aggravata dalla situazione ambientale e sanitaria".

" Sosteniamo con forza, - conclude il Sindaco, - la mobilitazione e lo sciopero dei lavoratori ILVA e dell'indotto di mercoledì prossimo, che mi auguro sia l'inizio di un movimento in grado di ottenere quelle risposte che tutta la provincia jonica chiede da tempo".

Gabriella Miglietta

Una voce in più per la cittadinanza

Email: [email protected]

Devi effettuare il login per inviare commenti

Log In or Sign Up