Logo
Stampa questa pagina

PD Grottaglie: Aderiremo al sit-in per il "San Marco"

Il Partito Democratico di Grottaglie fa sapere che aderirà alla manifestazione pubblica prevista per sabato prossimo, alle ore 9, davanti all'ospedale "San Marco", schierandosi accanto alla cittadinanza, per opporsi al ridimensionamento del nosocomio di Grottaglie.

"All' interno del piano di riordino ospedaliero, l'ospedale grottagliese non può essere smembrato per far fronte ai tagli che verranno applicati alla sanità ionica, soprattutto se a guidare la mano di chi è chiamato a ridisegnare il nuovo assetto della rete ospedaliera ionica sono gli equilibri politici in consiglio regionale e non la tutela della salute pubblica. Trasformare il Pronto soccorso cittadino in Posto di primo intervento e chiudere il Punto nascita, rischia di creare problemi non solo all'utenza grottagliese, ma anche a quella dell'intera provincia, compromettendo seriamente la qualità dell'offerta dei servizi sanitari".

" Per questo la difesa dell'ospedale non è una battaglia campanilisitica ma una battaglia a tutela del diritto alla salute così come sancito anche dalla nostra Costituzione. Per questa ragione continueremo a tenere alta l'attenzione sul destino del nostro ospedale intanto partecipando al sit-in di sabato prossimo, ma, nel contempo, proseguirà il nostro impegno per sollecitare il confronto con il presidente della Regione Michele Emiliano e con il direttore generale dell'Asl di Taranto Stefano Rossi, affinché si trovi una soluzione che consenta all'ospedale di Grottaglie di mantenere le inalterate le sue peculiarità".

Da nota stampa

Gabriella Miglietta

Una voce in più per la cittadinanza

Email: [email protected]

Progetto realizzato da Cinetyk. Tutti i diritti riservati.