Russo (Giovani Udc): i giovani hanno bisogno di esempi

Il segretario dei Giovani Udc di Grottaglie, Giuseppe Russo, esprime la posizione del suo gruppo sull'attuale modo di interpretare la politica da parte degli esponenti politici grottagliesi.

"La maggior parte delle volte che i media si occupano di fatti riguardanti l'ambito politico, -dichiara Russo- spesso parlano di esponenti che ne fanno un utilizzo personale o sfruttano la loro posizione per scambi di favore. Questo causa, nella società odierna, una visione distorta della vera “Politica”. Essa è fatta invece di partecipazione, dialogo, mediazione fra parti contrapposte per cercare una soluzione comune; di lotta per difendere gli ideali in cui crediamo; di difesa dei diritti che ci appartengono, soprattutto quelli costituzionali, i quali in alcuni momenti non vengono rispettati. Ho scelto di scendere in campo per un bisogno interno che ho maturato in questi anni in cui ho nutrito un interesse puramente personale.

Mi sono avvicinato alla politica attiva per manifestare la mia volontà di offrirmi in servizio alla società, di proporre progetti concreti che possano portare a dei cambiamenti, sostenere idee nuove, difendere i bisogni di chi porrà in me la propria fiducia e quant'altro. Come Coordinatore Giovanile U.D.C., e insieme ai ragazzi del mio Gruppo, cercheremo di essere da esempio per gli altri attraverso la piena trasparenza del nostro operato e mantenendo la parola data, sperando di portare una maggiore fiducia nelle istituzioni.

Nel suo messaggio di fine anno del 1978, Sandro Pertini si rivolse ai giovani di quel tempo, nei quali poneva  grande fiducia e ai quali diceva di armare il proprio animo e non la propria mano; gli esortava a fare delle scelte che presupponessero sempre il principio di libertà. Pur essendo scritto 34 anni fa sembra ancora attuale e faccio mio un piccolo estratto di quello stesso messaggio perché: “i giovani non hanno bisogno di sermoni, i giovani hanno bisogno di esempi di onestà, di coerenza e di altruismo.”."

Ultima modifica ilMartedì, 03 Aprile 2012 13:08
Vincenzo Quaranta

Editore del portale di informazione online Grottaglie24.it

Umiltà, quella bassa, dolce radice, dalla quale tutte le virtù celestiali hanno origine.

Tommaso Moro

Email: [email protected]

Devi effettuare il login per inviare commenti

Log In or Sign Up