(Pd): richiesta convocazione 3° commissione per discutere sull'ospedale

I consiglieri del PD di Grottaglie, appartenenti alla 3° Commissione, hanno chiesto la convocazione della stessa alla presenza del Sindaco, del Direttore Generale dell'ASL e dei Comitati Cittadini di modo da far chiarezza e tracciare il punto della situazione sullo stato e il futuro del nosocomio grottagliese.

Di seguito il documento presentato dai tre consiglieri:

 

Al Presidente della 3^ Commissione Consiliare POLITICHE SOCIALI

e, per conoscenza:

Al Sindaco

Al Presidente del Consiglio Comunale

SEDE

 

Oggetto: Richiesta Convocazione Commissione Consiliare.

 

I sottoscritti Massimiliano SERIO, Francesco DONATELLI e Gennaro COPPOLA, componenti del Gruppo Consiliare del P.D. della 3^ Commissione Consiliare “Politiche Sociali”, facendo seguito ai deliberati del Consiglio Comunale nelle sedute del 21 settembre e del 28 novembre 2011 sulle problematiche dell’Ospedale “San Marco” di Grottaglie nonché alla luce dell’evolversi della situazione degli ultimi mesi relativamente all’attuazione del Piano di riordino ospedaliero approvato dalla Regione Puglia e dell’accordo Stato-Regioni del 16 dicembre 2010 sull’individuazione dei Punti Nascita, allo scopo di ottenere le propedeutiche informazioni necessarie ad una eventuale seduta del Consiglio Comunale

c h i e d o n o

la convocazione della 3^ Commissione Consiliare “Politiche Sociali” alla presenza del Sindaco, del Direttore Generale dell’ASL Taranto e dei Comitati dei cittadini per fare il punto della situazione sull’offerta di cura e sulla funzionalità dell’Ospedale “San Marco” di Grottaglie. Cordiali saluti.

 

Grottaglie, 26/03/2012

 

I Consiglieri

Massimiliano SERIO - Francesco DONATELLI - Gennaro COPPOLA

Ultima modifica ilMartedì, 03 Aprile 2012 12:36
Vincenzo Quaranta

Editore del portale di informazione online Grottaglie24.it

Umiltà, quella bassa, dolce radice, dalla quale tutte le virtù celestiali hanno origine.

Tommaso Moro

Email: [email protected]

Devi effettuare il login per inviare commenti

Log In or Sign Up