L'UDC di Grottaglie lascia la maggioranza

La segreteria politica dell'UDC grottagliese si è riunita in data odierna composta dai consiglieri comunali Giovanni Marinelli, Massimo Zimbaro, il segretario Ciro Marseglia allargata all'assessore alle attività produttive Antonio Santoro, preso atto della impossibilità di vedere rilanciata l'attività politico amministrativa della coalizione "Grottaglie Oltre", di cui l'UDC ha fatto parte sin dall'inizio e cadendo nel vuoto la nostra indicazione per la riduzione della pressione fiscale e di una maggiore attenzione ai suggerimenti dei cittadini, per la soluzione delle molteplici problematiche che la città vive quotidianamente.

Disponibili a rimettere nelle mani del sindaco le deleghe assessorili pur di dare risposte alle priorità improrogabili ha maturato la decisione irrevocabile di lasciare questa maggioranza e di passare all'opposizione politica ad essa.

Rinunciando a qualsiasi incarico assessorile o di altra natura.

Il percorso politico avviato con la nascita di "Grottaglie Oltre" si è ormai concluso e le continue rivisitazioni della giunta che di fatto hanno negato tutti i pilastri che ne reggevano la costituzione quali la discontinuità e la mancanza di coinvolgimento in essa dei passati amministratori ne sono la testimonianza.


Coerenti con l'impegno assunto con gli elettori nel maggio del 2011 e con quanto sostenuto del documento politico consegnato al sindaco lo scorso 27 giugno 2015 e alla stampa il 5 luglio us. Poniamo fine a questa esperienza amministrativa.

Carmelo Antonazzo

Nel tempo dell'inganno universale dire la verità è un atto rivoluzionario.

Email: [email protected]

Devi effettuare il login per inviare commenti

Log In or Sign Up