L'UDC chiede al Sindaco di Grottaglie l'azzeramento della Giunta Comunale

Riceviamo e pubblichiamo la lettera inviata al Sindaco di Grottaglie, a firma del gruppo UDC.

Egregio signor Sindaco,

la segreteria politica dell'UDC grottagliese si è riunita composta dai consiglieri comunali Giovanni Marinelli, Massimo Zimbaro e il segretario Ciro Marseglia, facendo una disanima della situazione politico amministrativa della Città, che ha portato all'aumento della pressione fiscale e alla mancanza di attenzione dei problemi più impellenti dei cittadini, ha individuato per unica soluzione a queste problematiche, la necessità di un cambio di passo radicale nell'azione politica e l'esigenza di un rinnovamento totale della compagine amministrativa.

L'UDC, pertanto chiede al Sindaco un coraggioso atto, con l'azzeramento della giunta comunale, per far si che ripartendo da zero si individuino collegialmente le priorità improrogabili da mettere in campo per evitare il prorogarsi dei problemi che attanagliano Grottaglie.

La scelta che si chiede al Sindaco, non è un voler assegnare responsabilità o pagelle agli attuali assessori, ma il giusto passaggio per far si che ogni forza politica possa tornare a mettere in campo senza condizionamenti entusiasmo e competenze.
Interessi di campanile non possono avere la prevalenza sull'interesse generale della collettività grottagliese.

Se l'azione di rilancio non dovesse avvenire questa forza politica valuterà se continuare a sostenere la maggioranza amministrativa.

Carmelo Antonazzo

Nel tempo dell'inganno universale dire la verità è un atto rivoluzionario.

Email: [email protected]

Devi effettuare il login per inviare commenti

Log In or Sign Up