Sud In Movimento: "L’Assessore Annicchiarico bravo solo a screditare!”

Un plauso all'Ass. Annicchiarico!

Che per l'ennesima volta "copia/incolla" e ... non dice nulla! Ed è davvero un dispiacere sapere che questa gente scriva, in fine, solo per screditare.

La delibera alla quale l'Assessore fa riferimento nel suo CS di risposta alla denuncia di Sud in Movimento, è stata votata CERTO dal consigliere D'Alò, ma dopo un'Assemblea di Quartiere svolta in Largo D'Alessandro; e dopo che i cittadini hanno lamentato le pessime condizioni del Centro Storico, e ancora dopo che il Sud in Movimento (raccolte le lamentele e le firme) hanno richiesto e ottenuto un consiglio comunale monotematico. Durante questo, addirittura, due cittadine sono intervenute per mettere al corrente tutta l'ignara maggioranza del degrado presente nel borgo antico; in fine, si è approvata una provvisoria sistemazione (fatta alla "carlona" oltretutto) per coprire almeno i crateri presenti nelle vie. Nessun riasfaltaggio selvaggio è stato richiesto da Sud in Movimento.

I'Ass. Annicchiarico continua a scivolare su specchi sporchi, come se i cittadini fossero ignari dei danni che continuano a fare: il riasfaltaggio delle vie del centro storico, dove ha operato l'A.Q.P. spa, l'ha voluto SOLO e SOLAMENTE questa maggioranza.

L'essere autoreferenziale, caro Assessore, non le servirà a molto, e la scaltrezza di mischiare i documenti funziona fino a un certo punto. Perché il Sud in Movimento partecipa attentamente a tutti i consigli e segue tutte le attività del consigliere Ciro D'Alò.

La invitiamo in fine a essere serio almeno per una volta e a rispondere a quelle domande che ancora sta evitando:

dove sono le "chianche" tirate fuori durante i lavori?

Dove sono state deposte?

Sono state numerate? ... ecc ecc.

Carmelo Antonazzo

Nel tempo dell'inganno universale dire la verità è un atto rivoluzionario.

Email: [email protected]

Devi effettuare il login per inviare commenti

Log In or Sign Up