Logo
Stampa questa pagina

La Lega sbarca a Grottaglie

Dopo Andria, Mola di Bari e Bari la Lega Sud Ausonia arriva anche a Grottaglie.

Il neo coordinatore cittadino, Giovanni Patronella, spiega: "Ho deciso di aderire alla Lega Sud Ausonia, perché ho sempre creduto in un serio progetto federalista che possa, una volta e per tutte, dare alla nostra terra quello sviluppo che merita. Mi ha colpito molto l'approccio di questo movimento, che è totalmente diverso da quello dei partiti che compongono la casta perché siamo noi ad essere protagonisti e partecipi dello sviluppo del nostro territorio. Del resto, ce lo ha detto anche lo stesso segretario federale Vestuto, che
solo noi possiamo essere i migliori sponsor della nostra terra".

Circa il progetto federalista della Lega Sud Ausonia, Patronella crede che si tratti di un progetto serio, perché "restituisce ai cittadini quel ruolo di piena partecipazione e decisione nelle scelte importanti che le è stato da sempre negato da decenni di mala politica". Ed aggiunge:" La classe politica attuale non ci tutela per niente, e se vogliamo creare lavoro non resta far altro che rimboccarci le maniche". Qui, nella nostra zona, secondo il coordinatore, c'è tantissimo da fare, se pensiamo al problema della discarica presente da oltre 20 anni o all' ILVA, dannosa dal punto di vista ambientale e della salute. Inoltre si pensa a sfruttare al meglio le risorse del territorio partendo, ad esempio, dall'agricoltura o dall'aeroporto.

L'obiettivo è presentarsi alle elezioni per il rinnovo del consiglio comunale che si terrà il prossimo anno, con la creazione di appositi comitati cittadini che intendono coinvolgere la comunità, allo scopo di renderla controllore e partecipe delle scelte politiche e magari costituire un ufficio reclami "attraverso cui avere la possibilità di migliorare l'attività del nostro comune, anche rendendo trasparente la gestione finanziaria delle tasse pagate con una precisa rendicontazione delle spese. Se vogliamo riavvicinare i cittadini alla politica, dobbiamo renderla alla portata di tutti".

Ultima modifica ilVenerdì, 10 Aprile 2015 15:33
Gabriella Miglietta

Una voce in più per la cittadinanza

Email: [email protected]

Progetto realizzato da Cinetyk. Tutti i diritti riservati.