Alenia, replica del Pd. Api stia tranquilla: non ci saranno assunzioni clientelari come in passato In evidenza

A seguito della nota stampa diffusa dal circolo cittadino di Alleanza per l'Italia, che pungolava l'amministrazione comunale sugli investimenti (e le conseguenti assunzioni) che Alenia Aermacchi starebbe per compiere sul territorio di Grottaglie, non si è fatta attendere la replica del Partito Democratico. La risposta giunge con una nota a firma del segretario del Pd di Grottaglie, Aurelio Marangella.

 

“Il coordinamento cittadino di Api, visto l'iperattivismo comunicativo delle ultime settimane - sostiene Marangella - può rimanere tranquillo: non è intenzione, né volontà di questo Sindaco - per storia e cultura politica - né dell'attuale maggioranza inaugurare nuove drammatiche stagioni di raccomandazioni clientelari come è avvenuto in passato proprio nella Città delle Ceramiche e ricordato giustamente dal partito di Rutelli nella propria nota stampa.
Non sappiamo di preciso a cosa si riferisca l'Api quando parla di nuove assunzioni che Alenia Aermacchi effettuerà nello stabilimento di Grottaglie, non comprendendo con chiarezza da dove il coordinamento attinga particolari informazioni organizzative interne all'azienda stessa e mai divulgate ufficialmente all'esterno, se non da indiscrezioni della stampa. Ad ogni modo, ci sembra inappropriato questo invito dell'Api, rivolto al Comune di Grottaglie, di interessarsi in prima persona e nel dettaglio della pubblicizzazione delle assunzioni. Un ente pubblico, né tantomeno un Primo Cittadino, per evidenti ragioni di trasparenza non dovrebbero mai sostituirsi né agli uffici di collocamento, né all'azienda stessa.
Quanto al percorso di concertazione, è evidente che il Sindaco di Grottaglie, così come proposto nel proprio programma elettorale, sta già seguendo con attenzione assieme ai suoi colleghi di Monteiasi e Carosino, il futuro dello stabilimento grottagliese di Alenia Aermacchi per ciò che riguarda le ricadute sullo sviluppo del territorio che, dispiace constatare, fino ad oggi non sono state eccessivamente soddisfacenti. E, se pur dentro una vertenza nazionale lo stabilimento di Grottaglie è stato salvaguardato dalla scelta aziendale di operare un numero rilevante di esuberi che ha riguardato invece impianti dell'azienda in altre parti d'Italia, è evidente che tutto il territorio, le forze politiche e le parti sociali devono lavorare congiuntamente – conclude il Segretario cittadino del Pd - perché Alenia Aermacchi dimostri maggiore dedizione nel rispetto degli impegni sottoscritti all'atto dell'insediamento, avendo la Città risposto con enormi sacrifici a quello che rimane pur sempre uno dei più importanti investimenti nel Mezzogiorno degli ultimi anni.”
Redazione

La Redazione di Grottaglie 24: un team affiatato di giovani, in continuo movimento e sempre alla ricerca di nuove risorse. Notizie, eventi, community e tanto altro ancora.

Devi effettuare il login per inviare commenti

Log In or Sign Up