Marangella (Pd): Sud in Movimento non propone soluzioni, ma specula sui cittadini"

 

 

Il Partito Democratico di Grottaglie replica alle critiche della lista civica Sud in Movimento con una nota diramata dal segretario cittadino Aurelio Marangella.
“Nonostante la politica ci abbia abituato spesso a reazioni scomposte – rimarca Marangella – non può non lasciarci di stucco l'atteggiamento assunto nelle scorse ore da Sud in Movimento, intento a speculare per mero calcolo sulle difficoltà economiche del settore ortofrutticolo.
Per l'ennesima volta, a fronte di obiettivi concreti e proposte messe in campo dal Sindaco Ciro Alabrese, dal Vice Sindaco Daniela Diligente e dall'intera maggioranza, abbiamo assistito al vuoto politico assoluto espresso da una lista civica che dimostra di avere, come unico obiettivo, quello di fare propaganda attraverso la quale crede di accrescere il proprio consenso.
Mentre durante lo scorso consiglio comunale si discuteva con estrema serietà del rinnovo del mercato del giovedì, del potenziamento del servizio di polizia municipale a contrasto dell'abusivismo e di accorgimenti tecnici atti a ridare decoro al mercato di via delle Torri, l'atteggiamento di Sud in Movimento ha dimostrato ulteriormente quanto poco tenga ai problemi dei grottagliesi e quanto invece ami la campagna elettorale perenne e la polemica spicciola e infruttuosa, ma utile a stare sulle pagine dei giornali.
Come partito di maggioranza relativa, non possiamo che accogliere con favore, invece, le proposte costruttive portate in consiglio comunale da Rinascita Civica/Città Attiva e Sinistra Ecologia e Libertà, che hanno spaziato dai mercati di prossimità a migliorie strutturali e hanno di fatto arricchito il dibattito e offerto alla Giunta un contributo di idee.
A Sud in Movimento – conclude il segretario del Pd – lanciamo l'invito ad abbandonare una opposizione guerrafondaia e inutile, attuata sulla pelle dei cittadini, abbracciando un modo di intendere la politica volto si a criticare, ma anche a proporre soluzioni. Essere amministratori, anche di opposizione, significa essere stati eletti per contribuire alla crescita della propria comunità e non inseguire interessi personalistici che sarebbe meglio inseguire dai palchi e non nella casa di tutti i grottagliesi.”
Redazione

La Redazione di Grottaglie 24: un team affiatato di giovani, in continuo movimento e sempre alla ricerca di nuove risorse. Notizie, eventi, community e tanto altro ancora.

Devi effettuare il login per inviare commenti

Log In or Sign Up