Sanita'. Il segretario provinciale del Pd Parisi "bacchetta" gli esponenti manduriani

 

 

Non si placano le polemiche degli amministratori manduriani, scaturite a seguito della scelta da parte del commissario straordinario della Asl jonica Fabrizio Scattaglia di accorpare al San Marco il Punto Nascita dell'ospedale messapico, causandone la chiusura.
A tale proposito interviene il segretario provinciale del Pd, Francesco Parisi, che nonostante le origini manduriane "bacchetta" i suoi cittadini per l'atteggiamento assunto, considerato troppo campanilistico.
"Mi stupiscono - sostiene Parisi - le richieste da parte di esponenti politici manduriani di diversa provenienza rivolte ai consiglieri provinciali di maggioranza di disertare i lavori del Consiglio Provinciale a causa delle vicende che colpiscono la sanità jonica. Credo che per ogni rappresentante delle istituzioni, sia, oltre che un diritto, prima di tutto, un dovere assoluto partecipare ai lavori dei consessi ai quali si è stati eletti dai cittadini per affrontare i problemi e promuovere soluzioni. Nel caso specifico di questi giorni, però, credo che strumentalizzare l'Amministrazione Provinciale in una vicenda di cui non ha facoltà ad assumere decisioni sia dannoso per l'intera comunità jonica. Il ripensamento dell'offerta sanitaria pubblica, causato dai tagli delle manovre finanziarie operate dal Governo Berlusconi, merita grande attenzione, prudenza e responsabilità, poiché investe la vita di migliaia di cittadini del nostro territorio.”
Redazione

La Redazione di Grottaglie 24: un team affiatato di giovani, in continuo movimento e sempre alla ricerca di nuove risorse. Notizie, eventi, community e tanto altro ancora.

Devi effettuare il login per inviare commenti

Log In or Sign Up