Attentato in Francia: diversi i morti

A Parigi si stanno vivendo momenti di terrore.

Tre sparatorie si sono verificate in altrettanti luoghi della Capitale: in centro, in un ristorante ed a teatro dove ancora in questo momento pare vi siano almeno 60 ostaggi. Proprio lì, secondo testimonianze riportate dai mass media, sono stati sparati 50 colpi di kalashnikov che hanno causato, ad ora, 26 morti. Altre esplosioni sono state udite nei pressi dello Stade de France (ovviamente evacuato per motivi di sicurezza) mentre era in corso la partita Francia- Germania.

Secondo fonti Ansa gli attentatori avrebbero gridato "Allah è grande" ed ancora tante altre sarebbero le vittime.

 

AGGIORNAMENTO 23:37
Le vittime presso lo Stadio di Francia salgono a 40. Gli attentatori hanno usato granate per eseguire l'atto terroristico. Alcuni spettatori della partita hanno preferito restare all'interno dello stadio.

23:38
Una nuova sparatoria per le vie di Parigi. L'Italia innalza lo stato di allerta ai massimi livelli.

23:54
Il numero di attentati sale a sei.

23:56
Il presidente Hollande 
dichiara lo stato di emergenza e la chiusura delle frontiere francesi.

00:14
L'attacco effettuato allo stadio sembra essere opera di un kamikaze.

00:25
Twitter di un ostaggio: "Fate presto irruzione. Ci sono ancora dei sopravvissuti"

00:38
E' in corso il blitz della polizia nella sala concerti per liberare gli ostaggi ancora in vita.

00:47
L'esercito arrivà su Parigi. La capitale francese si blinda.

00:54
Blitz terminato: i terroristi sono stati feriti a morte durante l'assalto della polizia. Un bilancio iniziale parla di altre 43 vittime nella sala concerti.

Ultima modifica ilSabato, 14 Novembre 2015 00:53
Gabriella Miglietta

Una voce in più per la cittadinanza

Email: [email protected]

Devi effettuare il login per inviare commenti

Log In or Sign Up