Uomo finisce in ospedale dopo aver ingerito funghi velenosi

Un settantenne di Grottaglie è stato ricoverato nel pomeriggio di ieri, 18 ottobre 2015, presso il pronto soccorso dell'ospedale "San Marco" in seguito a forti dolori addominali e vomito.

Pare l'uomo avesse ingerito, a pranzo, dei funghi raccolti da lui stesso in zona. Subito riconosciuto come caso di intossicazione è stato sottoposto ad accertamenti al fegato e flebo. Il fungo di cui si parla è il cosiddetto "fungo di frasca", che può far subire all'organismo anche danni seri.

La Asl fa sapere che nelle sue sedi di Ispettorato di micologia è possibile frequentare dei corsi per imparare a riconoscere i funghi commestibili o far controllare il proprio raccolto in maniera gratuita.

Ultima modifica ilLunedì, 19 Ottobre 2015 20:33
Gabriella Miglietta

Una voce in più per la cittadinanza

Email: [email protected]

Devi effettuare il login per inviare commenti

Log In or Sign Up