Logo
Stampa questa pagina

Esplode un colpo di fucile: denunciato 86enne grottagliese

Un anziano di 86 anni, incensurato, di Grottaglie, è stato denunciato per violazione dell'art. 703 c.p. (Accensioni ed esplosioni pericolose).

L'uomo, ieri 3 settembre 2015, avrebbe esploso in aria, nel piazzale antistante la sua abitazione sita in via San Francesco de Geronimo - Centro Storico-, un colpo di fucile cal. 12, regolarmente detenuto, per poi rifugiarsi in casa.

Ancora sconosciuti i motivi che hanno portato l'anziano a compiere tale gesto.

Immediato l'intervento dei Carabinieri della locale Stazione che, una volta giunti sul posto, hanno provveduto a mettere in sicurezza l'area per evitare il transito di veicoli e pedoni, ed hanno convinto l'anziano ad uscire, disarmato, dalla propria casa.

Secondo le prime testimonianze egli si trovava in evidente stato confusionale.

Il fucile ed una carabina, anch'essa regolarmente detenuta, sono stati posti sotto sequestro.

Gabriella Miglietta

Una voce in più per la cittadinanza

Email: [email protected]

Progetto realizzato da Cinetyk. Tutti i diritti riservati.