False assicurazioni, "Striscia la notizia" a Grottaglie

E Grottaglie finisce anche su "Striscia la Notizia", noto programma serale in onda su canale 5.

Tutto è partito dalle segnalazioni di alcuni automobilisti che, in seguito a controlli, hanno scoperto che i tagliandi assicurativi RC in loro possesso erano falsi, nonostante avessero sborsato anche ingenti somme alla loro compagnia assicurativa. Così Fabio e Mingo si sono diretti nella Città delle Ceramiche ed aiutati da una loro inviata hanno smascherato il titolare dell'agenzia in questione: anche all'attrice di "Striscia" è stato proposto di pagare a nero 700 euro per poter ottenere direttamente la prima classe di merito. Alle incalzanti domande dei due conduttori, il "furbetto" si è dato alla fuga. Sulla vicenda il Commissariato di Grottaglie e la Polizia stradale hanno aperto un'inchiesta.

Gabriella Miglietta

Una voce in più per la cittadinanza

Email: [email protected]

Devi effettuare il login per inviare commenti

Log In or Sign Up