Brindisi: esplosa bombola gpl, incendio nella zona industriale

Spento stamani, l'incendio divampato, a causa dell'esplosione di una bombola gpl, all'interno dell'autodemolizioni Cannone di via Nobel, nella zona industriale di Brindisi.

Appena avvenuta l'esplosione, un operaio ha cercato di estinguere l'incendio procurandosi lieve ustioni alle mani e alle braccia. 

Intervenuti sul luogo del rogo i poliziotti della sezione Volanti e della Digos di Brindisi che hanno ottenuto varie testimonianze non riconducibili a comportamenti dolosi.

Il sostituto procuratore di turno Marco D'Agostino ha incaricato il comandante dei vigili del fuoco di Brindisi, Carlo Federico a indagare più a fondo sul caso.

Il fumo nero sprigionato dall'incendio, nelle prime ore di stamani, non ha arrecato alcun danno ambientale alla cittadina brindisina.

Ultima modifica ilMartedì, 01 Luglio 2014 19:49
Marialucia Magazzino

E' così difficile descrivere ciò che si sente quando si sente che si esiste veramente, e che l'anima è un'entità reale, che non so quali sono le parole umane con cui possa definirlo.

Fernando Pessoa

Email: [email protected]

Devi effettuare il login per inviare commenti

Log In or Sign Up