Morta la diciassettenne precipitata dal parapetto sulla Rotonda del Lungomare

E' morta la diciassettenne caduta tragicamente lo scorso 6 Giugno dal parapetto situato sulla rotonda del Lungomare a Taranto, non ha retto alle svariate lesioni subite nell'incidente.

La ragazza voleva scattare una foto quando, all'improvviso, qualcosa è andato storto ed è precipitata per oltre venti metri sotto gli sguardi dei suoi compagni di scuola.

Sottoposta a un delicato intervento chirurgico presso l'ospedale SS. Annunziata, si trovava in uno stato di coma, avendo riportato diverse fratture e un importante trauma cranico. 

Le sue condizioni con il passare dei giorni sono peggiorate ulteriormente, fino a pochi minuti fa, quando il suo cuore troppo debole, ha smesso di battere.

Trascorso il periodo di osservazione, i genitori consensienti hanno dato il via alle pratiche per l'espianto degli organi della propria figlia.

Marialucia Magazzino

E' così difficile descrivere ciò che si sente quando si sente che si esiste veramente, e che l'anima è un'entità reale, che non so quali sono le parole umane con cui possa definirlo.

Fernando Pessoa

Email: [email protected]

Devi effettuare il login per inviare commenti

Log In or Sign Up