ASSEMBLEA DI QUARTIERE: GRANDE PARTECIPAZIONE DI CITTADINANZA NEL CENTRO STORICO In evidenza

 

Colmate le previsioni del Sud in Movimento sulla grande partecipazione di cittadinanza alla seconda “Assemblea di Quartiere” avvenuta il 28 ottobre in Largo D’Alessandro, nel centro storico di Grottaglie.
Consequenziale alla prima assemblea (quella del 7 ottobre), dove i cittadini hanno esposto chiaramente le problematiche igieniche, urbane e logistiche dell’antico quartiere, in questa era presente il sindaco avv. Ciro Alabrese.
Invitato da Sud in Movimento, e fortemente voluto dai cittadini stessi, per quasi due ore è stato travolto dalla folla (oltre un centinaio di presenze) che lamentava il degrado, la mancanza d’igiene e la “poca efficienza” degli operatori ecologici come qualcuno ha detto; abitazioni abbandonate adibite a discarica e determinati punti utilizzati come latrina. Per continuare con le problematiche della scuola adiacente al centro storico, le strade dissestate, alberi abbattuti, aiuole sporche e non curate, randagismo e bullismo.
 
Il Sindaco ha ascoltato tutto ciò, promettendo in primis rapide soluzioni alla situazione igienica del centro storico e, di conseguenza, la risoluzione di problematiche più complesse (come ad esempio la rete fognaria) senza escludere spot alla maggioranza sull’installazione di telecamere collegate alla polizia in tutta la città.
 
Il Sud in Movimento, che in tutto questo ha voluto solo essere mediatore e moderatore dell’assemblea, ha dato appuntamento al Sindaco e ai cittadini nel mese di Marzo per poter constatare se le promesse fatte questa volta verranno davvero rispettate.
 
 
 
Devi effettuare il login per inviare commenti

Log In or Sign Up