Al via i lavori di ripristino dopo il violento nubifragio a Grottaglie In evidenza

 

È severo il bilancio dei danni registrati a seguito del violento nubifragio che si è abbattuto su buona parte dell’arco ionico e che ha visto Grottaglie come uno dei centri più colpiti.
 
Numerosi gli allagamenti e gli incidenti provocati inaspettatamente dall’autentico diluvio di pioggia e grandine che ha sommerso la parte bassa della città, causando danni anche alla sede viaria.
 
“Una situazione di emergenza – riferisce il Sindaco di Grottaglie, Ciro Alabreseche fin dalle prime ore in cui è scattato l’allarme, abbiamo saputo ben fronteggiare anche grazie alla sinergia che si è operata tra il personale di cui dispone l’Amministrazione Comunale, al locale personale tecnico dell’AQP Spa e le Forze dell’Ordine presenti sul territorio. Colgo l’occasione per ringraziare i Vigili del Fuoco, la Marina Militare, i Carabinieri, la Polizia di Stato e la Guardia di Finanza per il tempestivo intervento che hanno garantito per far fronte alle criticità dettate dal nubifragio. 
Un particolare ringraziamento va al corpo dei Vigili Urbani e agli operatori ecologici che, ben coordinati dal Ten. Mario Pomarico, hanno prima dato la loro disponibilità al rientro e poi fatto fronte all’emergenza nel miglior modo possibile.”
 
Relativamente a quanto si è verificato all’incrocio tra via XXV Maggio e via Oberdan, l’Assessore ai LL.PP. del Comune di Grottaglie, Alfonso Annicchiarico, riferisce che  dai primi accertamenti operati, la piccola voragine che si è aperta è da addebitare alla rottura di un tubo di deflusso delle acque gestito dall’Acquedotto Pugliese, evenienza che ha fatto riversare al di sotto della massicciata stradale ingenti quantità d’acqua che ne hanno determinato lo svuotamento con il conseguente cedimento.
 
I lavori di ripristino hanno già avuto inizio da parte dell’AQP in data 16 agosto 2012.
"La riqualificazione di via Oberdan – conclude l’Assessore Annicchiarico rientra nel piano di interventi in corso di rifacimento e manutenzione del manto di asfalto delle vie cittadine, che pertanto avrà inizio a breve. Inoltre già da oggi, il personale tecnico dell’Ente ha posto in essere i primi lavori di ripristino necessari all’interno del centro abitato”. 
 

 

Devi effettuare il login per inviare commenti

Log In or Sign Up