Al via la quarta edizione de "Il villaggio delle differenze"

Al via la quarta edizione de "Il Villaggio delle differenze", la campagna di sensibilizzazione organizzata dall'Associazione Culturale Hermes Academy Onlus di Taranto volta a informare ed educare giovani e meno giovani alla prevenzione, importantissima in modo da non incorrere a malattie sessualmente trasmissibili, volta inoltre a informare e sensibilizzare l'intera popolazione riguardo i fenomeni di omofobia, xenofobia, violenza di genere e cyberbullismo.

In un periodo in cui alcuni detrattori diffondono notizie diffamanti sull'operato delle associazioni LGBT e sul disegno di legge della senatrice Cirinnà (che abolisce l'obbligatorietà dell'intervento di adeguamento degli organi riproduttivi alle persone transessuali, per le rettificazione degli atti anagrafici), occorre Sensibilizzare, Informare e Formare la cittadinanza in merito ai percorsi di educazione all'affettività promossi dall'Associazione Culturale Hermes Academy Onlus – Arcigay Taranto nelle scuole dell'intera provincia da diversi anni.

In dettaglio, il 25 ed il 26 luglio, l'Associazione Culturale Hermes Academy Onlus – Arcigay Taranto, nell'ambito delle attività del Centro di Ascolto da esso gestito, ospitato presso la Biblioteca Comunale Acclavio e patrocinato moralmente da Comune di Taranto e Ufficio Provinciale della Consigliera di Parità, porterà in piazza tale campagna di sensibilizzazione, con il supporto di Tacco Cento.

A partire dalle ore 18.30, in piazza Giordano Bruno, più nota come piazza Maria Immacolata, gli artisti dell'Hermes Academy, gli attivisti di Arcigay e di Tacco Cento allestiranno un banchetto con materiale illustrativo sui percorsi scolastici, il ddl Cirinnà e le attività proposte nell'intera provincia e distribuiranno gratuitamente preservativi, opuscoli, etc. ed offriranno momenti performativi.

Durante la manifestazione, la cui partecipazione è libera e gratuita, sarann previsti inoltre angoli della letteratura LGBT (con la lettura drammatizzata di alcune favole bandite dal sindaco di Venezia), piccole esposizioni di arti visive ed improvvisazioni.

Per celebrare la storica sentenza della Corte di Cassazione (che abolisce l'obbligatorietà dell'intervento di adeguamento degli organi riproduttivi alle persone transessuali, per le rettificazione degli atti anagrafici), e la "condanna all'amore" subita dall'Italia dalla Corte Europea dei Diritti Umani (la quale sollecita il Paese a riconoscere le unioni civili), nelle giornate del 25 e del 26 luglio, la bandiera arcobaleno sventolerà dal Municipio di Carosino (TA) e di Grottaglie (TA), a testimonianza della sensibilità e dell'impegno delle amministrazioni locali nella lotta contro ogni forma di discriminazione.

 

Per visionare il calendario completo delle iniziative promosse dall'Associazione Culturale Hermes Academy Onlus – Arcigay Taranto nella provincia di Taranto ed oltre, consultare il sito www.hermesacademy.blogspot.it

Marialucia Magazzino

E' così difficile descrivere ciò che si sente quando si sente che si esiste veramente, e che l'anima è un'entità reale, che non so quali sono le parole umane con cui possa definirlo.

Fernando Pessoa

Email: [email protected]

Devi effettuare il login per inviare commenti

Log In or Sign Up