PUBBLICATO IL NUOVO BANDO PER LA GESTIONE DEL LABORATORIO URBANO CULTURALE DI GROTTAGLIE

La Regione Puglia, Servizio Politiche Giovanili, a ottobre 2014 ha approvato il Bando "Laboratori Urbani Mettici le Mani –Avviso pubblico per Organizzazioni Giovanili".
Il Bando fa parte della nuova strategia della Regione Puglia per riattivare, potenziare e mettere in rete tutti gli spazi per i giovani nati in Puglia all'interno di ex edifici pubblici abbandonati.

Il Bando è finanziato con una dotazione iniziale di 1,5 milioni di euro con cui si intende favorire lo sviluppo dei Laboratori Urbani in spazi per i giovani, la creatività e l'innovazione sociale; dare ai giovani occasioni per sviluppare competenze per l'occupazione e l'imprenditorialità attraverso il loro coinvolgimento diretto nelle attività dei Laboratori Urbani; favorire le sperimentazioni di nuove tipologie di attività in linea con le trasformazioni del contesto sociale ed economico.

Per diffondere nel miglior modo possibile le informazioni e gli obiettivi che la Regione Puglia si prefigge con tale bando, sono già stati organizzati una serie di incontri in diverse città della Regione, tra cui Grottaglie.

L'ultimo è stato realizzato il 26 marzo scorso, presso il Castello Episcopio, co gli interventi del Sindaco, Ciro Alabrese, di Aurelio Marangella, Assessore alle Politiche Giovanili, Giovanni De Giorgio, Responsabile delle Politiche Giovanili del Comune di Grottaglie e di Tommaso Colagrande, Funzionario della Regione Puglia presso l'Assessorato alle Politiche Giovanili.

Il Comune di Grottaglie, con questo bando, intende continuare a promuovere la valorizzazione dell'immobile di proprietà comunale ubicato nel Centro Storico e cioè il ristrutturato complesso edilizio denominato "TORRENTE DEL VENTO", già destinato a Laboratorio Urbano nella prima edizione di "Bollenti Spiriti".

L' esigenza avvertita è quella di dotare il territorio comunale di un punto di riferimento, stabile e continuativo che dia ai giovani residenti l'opportunità concreta di incontrarsi, di avviare o sperimentare percorsi tesi a favorire la promozione di imprenditoria ed occupazione giovanile.

Possono presentare proposte progettuali Cooperative, Associazioni e soggetti del Terzo Settore aventi finalità culturali, artistiche, ricreative, socio-educative, in forma singola o associata come Consorzi o ATS (Associazioni Temporanee di Scopo).
I soggetti interessati dovranno far pervenire al Comune di Grottaglie – Ufficio Protocollo – apposito plico entro e non oltre le ore 12.00 del 23 giugno 2015.

Sul sito internet del Comune è possibile prendere visione del Bando nella sua interezza.
" La pubblicazione del nuovo Bando per la Gestione del Laboratorio Urbano di Grottaglie, - afferma l'Assessore Aurelio Marangella -, costituisce una importante opportunità per le associazioni giovanili presenti sul nostro territorio affinché esse possano proporsi concretamente come futuri gestori, anche, eventualmente, in forma associata, del Laboratorio Urbano e degli spazi della "Torrente del Vento".

"Il laboratorio – dichiara il Sindaco, Ciro Alabrese – mi auguro possa configurarsi come un formidabile centro di aggregazione, di crescita culturale e civile, dove il talento e l'espressività dei nostri giovani possa trovare il suo naturale habitat, essendovi tutte le condizioni perché ciò possa accadere".

Carmelo Antonazzo

Nel tempo dell'inganno universale dire la verità è un atto rivoluzionario.

Email: [email protected]

Devi effettuare il login per inviare commenti

Log In or Sign Up