Campioni di vita e di sport

Si è svolta domenica 3 maggio 2015 la VI edizione di "Taranto nel Cuore" evento sportivo valido come 7^ tappa di Corripuglia Memorial Alberto Casile.

Alla gara podistica, organizzata dall'A.S.D. Taranto Sportiva, su mandato della Fidal con il patrocinio dell'Assessorato allo Sport del Comune di Taranto, hanno partecipato più di 2000 atleti e non provenienti da ogni parte d'Italia. 10,5 Km di corsa competitiva e 3,3 non competitiva che si sono snodati tra le caratteristiche vie del centro cittadino e del Borgo Antico di Taranto, attraversando due volte il Ponte Girevole.
Alla gara hanno partecipato anche due atleti d'eccezione, i fratelli Cosimo e Francesco Lorizio che hanno rappresentato alla grande la nostra Grottaglie. Due modi apparentemente diversi d'interpretare questa gara, una sfida verso se stessi, fianco a fianco con atleti professionisti e non, adulti e bambini, uomini e donne di tutte le età. Due fratelli uniti ed inseparabili, uno di sostegno all'altro in modi diversi. Vederli sfilare per le vie di Taranto ci ha fatto dimenticare per un momento i problemi di una città ferita ed agonizzante, dove la precarietà del lavoro, l'inquinamento e la povertà dilagante sembrano non dare più speranza per il futuro. Ed invece no, Francesco e Cosimo ci hanno insegnato che, con costanza, passione, amore ed impegno possiamo raggiungere qualsiasi risultato. Certo, con l'aiuto di ognuno di noi la strada è meno in salita. Il prossimo anno magari, con il contributo di uno Sponsor ,si potrebbe donare a Francesco una carrozzina dedicata per correre su strada, ne sa qualcosa Cosimo che, nonostante le buche, dossi e tratti sconnessi è riuscito, come un vero skipper nel mezzo di una tempesta, a far veleggiare il nostro Francesco fino al traguardo.
Bravi ragazzi modello di vita e di valori per tutti noi

Ultima modifica ilMercoledì, 06 Maggio 2015 01:05
Devi effettuare il login per inviare commenti

Log In or Sign Up