No Ecotassa: ancora 16 giorni

I dati sulla raccolta differenziata indicano una costante crescita che però, se dovesse rimanere tale, non sarebbe sufficiente ad un +6% entro il 30 novembre.

Dai valori forniti dalla Ditta Serveco all'unità operativa creata in Comune, per seguire la situazione, risulta al 14 novembre una percentuale del 3,82 %. Un sostanziale incremento a questa percentuale potrebbe arrivare da un ulteriore aumento della partecipazione dei cittadini e dalla raccolta porta a porta nel centro storico e da quella del rifiuto organico delle due zone 167, avviata a partire dal 17 novembre.

Per la raccolta dell'organico delle zone 167 il Comune, tramite le due Associazioni Pro Loco e Sherwood, provvederà nei prossimi giorni a rendere disponibili i sacchetti compostabili a norme UNI EN 13432-2002. Per conferire il rifiuto organico nei contenitori di colore marrone, disposti accanto ai cassonetti per il rifiuto solido urbano, occorrono infatti o i sacchetti di carta o quelli compostabili con il logo come quello riportato nella foto (i sacchetti normali o solo biodegradabili non possono essere utilizzati). Per gestire quindi questa fase transitoria i cittadini delle due zone 167 possono utilizzare i sacchetti compostabili forniti come shopper per la spesa, con un piccolo contributo, da alcuni supermercati come (elenco non esaustivo): Carrefour, A&O, Famila, Penny Market, LD, Lidl, Basko, Simply, Sma, Coop, Decathlon , Acqua & Sapone.
Per la zona 167 Bis abbiamo il piacere di segnalare due belle iniziative. La prima è quella del Supermercato "Center Market" di Maggi Francesco in Via Rodari n. 34/B che distribuirà gratuitamente, a tutti i suoi clienti della zona 167 bis, un sacchetto compostabile ad ogni spesa effettuata presso il suo punto vendita. L'altra è quella dell'Associazione Utòpia che, non appena saranno disponibili i sacchetti compostabili da parte del Comune, provvederà a consegnarli direttamente presso i condomini della 167 bis.
La raccolta dell'organico delle due 167, effettuata ogni lunedì, mercoledì e venerdì, se sostenuta dai cittadini di queste zone, potrebbe dare un incremento anche di un 1% sul valore di raccolta differenziata. Continuiamo a moltiplicare i nostri sforzi ed a sostenere tutti insieme queste collaborazioni ed iniziative che potrebbero portare ad un risultato importante non solo in termini ambientali ed economici ma anche sociali, dimostrando grandi qualità e doti dei cittadini grottagliesi spesso trascurate o sottovalutate.

Ultima modifica ilMartedì, 18 Novembre 2014 06:07
Devi effettuare il login per inviare commenti

Log In or Sign Up