Il pizzico della solidarietà

Si è svolta domenica 10 agosto, nelle Cave di Fantiano a Grottaglie, la 5^ edizione del Taranta Folk Fest "Pizzicati sotto le stelle 2014", a cui hanno preso parte alcuni tra i gruppi più importanti di musica popolare salentina.

Una serata incantevole con un'enorme partecipazione di pubblico giunto non solo dalla Puglia per seguire questo evento. Lo scenario delle Cave circondate da secolari alberi d'ulivo e impreziosite da luci multicolori hanno affascinato i turisti che per la prima volta visitavano questo teatro naturale. Quest'anno però gli organizzatori hanno riservato, all'interno di canti, balli e suoni uno spazio di meditazione e solidarietà dando voce a due importanti realtà grottagliesi: l'Avis. e l'Associazione "Vite da colorare". E' salito sul palco il Presidente dell'Avis Grottaglie, Vito Damicis, che ha sensibilizzato gli spettatori sull'aumento di richiesta di sangue nel periodo estivo ricordando che venerdì 22 agosto si potrà effettuare una donazione nell'Autoemoteca presso la Scuola Sant'Elia lato piazzetta dalle ore 17:00 alle 20:30. A preso poi la parola il Presidente dell'Associazione Jonica Malattie Rare e Neurologiche gravi "Vite da colorare", Massimo Quaranta, che ha ribadito l'importanza di un supporto a tutte quelle persone che si trovano a dover convivere con queste malattie rare. L'Associazione Vite da Colorare, grazie alla collaborazione di medici, professionisti e volontari offre un aiuto concreto colmando il vuoto lasciato dalle aziende farmaceutiche che non ritengono "economicamente vantaggioso" investire in tal senso. Dimostriamo tutti noi che l'invito lanciato domenica sera non cada nel nulla e seguiamo attentamente i nostri due amici Vito e Massimo per sostenerli nelle loro attività di volontariato.

Ultima modifica ilMartedì, 12 Agosto 2014 00:51
Devi effettuare il login per inviare commenti

Log In or Sign Up